Virgilio Sport

Super Lega, Ceferin torna ad attaccare la Juventus e Agnelli

Il presidente della Uefa ha specificato che il progetto non prenderà mai vita: "Nessuno la vuole tranne chi pensa che il calcio sia solo questione di soldi".

07-02-2022 15:59

Il presidente della Uefa Alexander Ceferin, in un’intervista concessa al “Journal du Dimanche”, è tornato a parlare del progetto Super Lega che vede ancora coinvolte la Juventus di Andrea Agnelli, Real Madrid e Barcellona e che in passato è stato approvato da tanti altri club che hanno fatto marcia indietro, tra cui Milan e Inter

Super Lega, le origini secondo Ceferin

All’inizio dell’intervista Ceferin ha parlato delle origini della Super Lega, ufficializzata nel 2021 ma ideata molto tempo primo, come ha rivelato il numero uno della Uefa: “Quando, nel 2019, si stava discutendo sul nuovo format della Champions League, è partita la spinta”.

Questa la teoria di Ceferin, ancora furioso per il progetto Super Lega che ha fatto discutere tutto il mondo: “L’hanno preparata mentre ci stringevano la mano, ne hanno discusso tre anni prima dello strappo. Contavano sul fatto che dodici club si staccassero e gli altri li avrebbero seguiti, ma è durato tutto 48 ore. Ricordo due giorni particolarmente stressanti, al telefono da mattina a sera”.

Super Lega, Ceferin e il rapporto con la Juventus

Ceferin ha agito subito, facendo capire alle società e ai giocatori coinvolti che con la Super Lega non avrebbero potuto partecipare ai tornei Uefa e Fifa. Nove squadre hanno fatto così subito dietrofront: Milan, Inter, Manchester City, Manchester United, Chelsea, Liverpool, Tottenham, Arsenal Atletico Madrid. Sono rimaste solo Juventus, Real Madrid e Barcellona con cui Ceferin ha praticamente chiuso i rapporti: “Non ho problemi con loro. Hanno tradizione e li rispetto, ma non li ho più sentiti”.

A livello legale, invece, ci sono ancora delle grane per il presidente della Uefa: “Continuo a ricevere cause giudiziarie senza senso. La Corte di giustizia europea non si è ancora pronunciata, tutti i governi dell’Ue ci sostengono e così la Commissione europea, il Parlamento europeo, il governo britannico”.

Super Lega, Ceferin: “La vuole chi pensa solo ai soldi”

Ceferin però ha un’unica certezza: “Di sicuro nei prossimi dieci anni non ci potrà essere alcuna Super Lega, perché nessuno la vuole tranne chi pensa che il calcio sia solo questione di soldi”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Inter - Genoa

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...