Virgilio Sport

Tennis, Alcaraz su Djokovic: "Come un Dio, non ha punti deboli"

Lo spagnolo ha elogiato il serbo ma gli ha mandato anche un messaggio: "Ora è un obiettivo per me recuperare il numero 1".

16-02-2023 18:37

Tennis, Alcaraz su Djokovic: "Come un Dio, non ha punti deboli" Fonte: Getty Images

L'annata di Novak Djokovic si è aperta nel modo migliore: il campione serbo ha battuto nella finale degli Australian Open Tsitsipas e ha vinto così lo Slam numero 22 in carriera, eguagliando il rivale Rafa Nadal. Da casa Carlos Alcaraz ha visto la finale al Melbourne Park e il trionfo del nuovo numero uno al mondo, con lo stesso spagnolo che ha dovuto abdicare il trono.

Per l’ultimo campione degli US Open, Djokovic è un esempio da seguire. Queste le bellissime parole di Alcaraz sul serbo: “Non ha punti deboli. Ogni colpo è incredibile. – ha detto Alcaraz ai microfoni dell’Atp – La sua condizione fisica è sorprendente, la sua condizione mentale è sorprendente".

Alcaraz si lancia su un paragone estremo: "Djokovic è come un Dio e lo ammiro per come nel corso degli anni siamo rimasto sempre allo stesso livello, rimanendo al top. È davvero, davvero difficile e lo ammiro". La giovane star del tennis però ha anche mandato un messaggio chiaro al serbo: "Ho passato molto tempo come numero uno del mondo. Ora è un obiettivo per me recuperare il numero 1 e cercare di fare del mio meglio in questi tornei per tornare in quella posizione. È il mio obiettivo”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...