,,

Virgilio Sport

Tennis, rifiutato il visto della bielorussa Azarenka: scelta politica?

La tennista bielorussa non potrà giocare in Canada: il suo visto è stato infatti rifiutato. Tennis Canada ha però spiegato che dietro la decisione non ci sarebbero motivazioni politiche

08-08-2022 11:33

La tennista bielorussa, Victoria Azarenka non potrà prendere parte al WTA 1000 di Toronto. A dare l’annuncio la stessa giocatrice, esclusa per un visto non accolto da parte del governo canadese. Sorgono così ombre sulle motivazioni che avrebbero spinto a declinare il documento.

Tennis, niente Toronto per l’Azarenka

Nulla da fare per Victoria Azarenka, attuale numero 20 del Mondo ed ex numero uno che non potrà giocare il torneo WTA 1000 di Toronto. Una decisione che però non è dipesa da lei ma da problemi di natura burocratica. La tennista sui social ha scritto: “Ciao a tutti. Volevo informarvi che purtroppo sono costretta a ritirarmi dal torneo di Toronto dato che il mio visto non è stato approvato. È davvero una delusione. È triste dover saltare uno dei miei tornei preferiti. Adoro giocare in Canada davanti a splendidi tifosi ed in un luogo dove ho stretto molte amicizie nel corso degli anni. Buona fortuna a tutti quelli che parteciperanno al torneo. Ci vediamo a Cincinnati”.

Visto rifiutato: motivazione politica?

La notizia ha subito aperto il dibattito in rete e non solo. Per molti dietro la scelta di rifiutare l’ingresso della tennista ci sarebbero motivazioni politiche. Del resto, come noto, già gli organizzatori di Wimbledon avevano bandito russi e bielorussi e la possibilità di vederli agli US Open è diventata anche motivo di discussione (poi è arrivato l’ok).

Tennis, la replica del Canada sul giallo

Visto i rumor e le discussioni in rete è però arrivata la pronta replica da parte della autorità canadesi. “Tennis Canada conferma che Victoria Azarenka non è stata in grado di ottenere un visto in tempo per partecipare al torneo. La Federazione ha lavorato attivamente a questa richiesta, con Vika e il suo team per diverse settimane, e ha fatto tutto il possibile per convalidarla , ma purtroppo il tempo di elaborazione si è rivelato troppo lungo”. L’organizzazione ha anche ribadito come la questione non abbia nulla a che fare con motivazioni politiche.

Tennis, rifiutato il visto della bielorussa Azarenka: scelta politica? Fonte: Getty Images

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...