Virgilio Sport

Tennis, Sinner da urlo: elimina Rublev a Barcellona

L'azzurro in due set si libera del russo e vola in semifinale nel torneo sulla terra rossa di Barcellona

Pubblicato:

Jannik Sinner è una della poche certezze di questo 2021.

L’azzurro conferma il suo ottimo momento e vola in semifinale nel torneo ATP 500 di Barcellona battendo il numero 7 al mondo Andrey Rublev con il punteggio di 6-2, 7-6. L’impresa è tale visto che il russo è uno dei giocatori più in forma di tutto il circuito ATP , è reduce dalla finale di Montecarlo (poi persa con Tsitsipas) e ha vinto già 26 partite nel 2021.

Per l’altoatesino si tratta del quarto successo contro un giocatore della Top 10 dopo Goffin, Zverev e Tsitsipas e centra la sesta semifinale della carriera, la terza della stagione, la prima sul rosso. 

Sinner domina, come evidenzia il punteggio il primo set. Nel secondo ha faticato un po’ di più, come lui stesso ha ammesso in qualche dichiarazione a bruciapelo post partita.

Avanti di un break a fine secondo alla fine ha ottenuto la vittoria nel set e del match al tie – break. Nonostante alcuni problemi fisici, con Rublev molto nervoso (si è autocolpito con la sua racchetta) l’azzurro ha mantenuto la tranquillità tale per completare l’impresa di giornata.

Per l’italiano si tratta del 18esimo incontro vinto nel 2021 che lo lancia nella prima semifinale di un torneo ATP 500. Sabato se la vedrà con Stefanos Tsitsipas, fresco vincitore di Montecarlo, che ha battuto con un doppio 6-3 il canadese Felix Auger-Aliassime.

Da lunedì, intanto, comunque vada la semifinale scalerà un’altra posizione del ranking salendo alla posizione numero 18: senza le varie restrizioni e il ranking “congelato” sarebbe già nella top 10.

 

 

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...