Virgilio Sport

Tennis, Sinner rivela: "Mi sentivo un po' malato"

Dopo la sconfitta in finale con Medvedev a Miami l'azzurro ha parlato in conferenza stampa

03-04-2023 13:15

Tennis, Sinner rivela: "Mi sentivo un po' malato" Fonte: Getty Images

Non l’epilogo sognato, per Jannik Sinner k.o a Miami contro Daniil Medvedev che si è imposto con il punteggio di 7 – 5, 6 – 3.

Nel post match, in conferenza stampa, l’altoatesino, oltre a fare i complimenti al russo ha svelato di essere arrivato al match non al top.

“Sicuramente è stato un mese molto positivo per me. Ovviamente c’è delusione per questa sconfitta in finale. Stamattina (ieri, ndr) mi sono svegliato non nel migliore dei modi e mi sentivo un po’ malato, ma ho cercato di scendere in campo per darmi una possibilità e provarci”.

Poi riconosce il valore dell’avversario: “Sfortunatamente non era la mia giornata, ma non voglio togliere nulla ai meriti di Medvedev. Ha servito in modo incredibile. È stato coraggioso nella maniera in cui ha interpretato il match. Ovviamente parliamo di uno dei migliori giocatori al mondo. Ci ho provato, ma non era la mia giornata. Ora inizia la stagione sulla terra rossa”.

Stagione sulla terra rossa dove, invece, il russo ha sempre faticato con Sinner che ha buone chance per salire ulteriormente nel ranking.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...