Virgilio Sport

Tifosi Inter: Lo scambio piace ma c'è una paura

Fibrillazione sui social per le ultime voci di mercato

Pubblicato:

Il caso-Eriksen è la spina che maggiormente punge in casa-Inter. Il giocatore stesso ha dato il la all’immediato trasferimento a gennaio parlando dal ritiro della Danimarca (“se non c’è posto sono pronto ad andare a giocare altrove”) e Marotta ha raccolto subito l’assist dicendo chiaramente che chi non vuole restare sarà accontentato. E di certo non sarà Conte a lamentarsi. Il problema resta capire dove può andare il danese ma secondo Sky Germania si profila una trattativa intrigante tra l’Inter e quel Real Madrid avversario di stasera in Champions.

Ipotesi scambio Eriksen-Isco per l’Inter

Eriksen piace alle merengues che devono invece risolvere la grana-Isco in casa propria. Si ipotizza uno scambio di “scontenti” anche se il costo dei due giocatori è assai differente. Lo spagnolo ha un valore almeno del doppio di quanto costa Eriksen.

I tifosi dell’Inter divisi sui social

Sui social i fan nerazzurri si dividono: “Isco è centrocampista offensivo, 28 anni, visione di gioco, tiro, calci piazzati, solitamente non rientra e recupera pochi palloni. Se lo scambi con Eriksen è perché vuoi circa lo stesso giocatore, ma spagnolo” o anche: “Isco fa la differenza, Eriksen no”.

C’è chi vota sì allo scambio: “Se per Eriksen nessuno offre cash, se nessuno offre contropartita forte che Conte vorrebbe (cioè un mediano). Tra allenatore e danese non c’è dialogo, bisogna separarsi. Lo scambio con Isco sarebbe comunque così impossibile per voi?” oppure: “Eriksen è arrivato per essere l’upgrade di Sensi. Così non è stato per svariati motivi ma che Conte voglia solamente giocatori di rottura è una falsità”.

La paura dei tifosi nerazzurri su Isco

Molti però hanno paura di rivedere in film già digerito abbondantemente: “Farà la stessa fine di Eriksen giocatore inadatto a Conte” o anche: “Qui si parla di intensità. L’intensità di Isco è addirittura inferiore a quella di Eriksen”.

C’è chi prova a trovare una ciambella di salvataggio: “Il ruolo è lo stesso ma isco svaria di più nel campo (cosa che vorrebbe Conte da Eriksen)” e chi proprio non vede dove potrebbe giocare Isco con Conte: “Isco è un attaccante, non sa difendere. Giocare a centrocampo vuol dire ripiegare e coprire gli 1 vs 1. Non ci gioca Eriksen mezzala secondo voi ci mette Isco”.

Infine la bocciatura definitiva: “Tecnicamente non sta in piedi, se non serve Eriksen men che meno serve Isco. E dalla cifre non puoi nemmeno farlo passare per uno scambio aggiusta bilancio. Il rischio di uscire con le ossa rotte dalla questione Eriksen è alto, anche perché forse già scricchiolano”.

Tifosi Inter: Lo scambio piace ma c'è una paura Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...