Virgilio Sport

Tifosi Juventus sul piede di guerra: una sciagura

Tante voci su un possibile "ammutinamento" in casa Juve in vista della ripresa della preparazione

19-04-2020 08:37

Tifosi Juventus sul piede di guerra: una sciagura Fonte: Ansa

Sta montando un vero e proprio caso in casa Juventus in vista del ritorno agli allenamenti e successiva ridiscesa in campo tra fine maggio e inizio giugno per portare a termine il campionato. Stando alle indiscrezioni delle ultime ore un giocatore della Vecchia Signora, un top player, Gonzalo Higuain, avrebbe dei dubbi a tornare in Italia per riprendere a giocare. Tifosi juventini in rivolta sui social.

I crucci del Pipita

Higuain in Argentina per stare vicino alla madre malata avrebbe paura del coronavirus e riterrebbe pericoloso tornare in Italia chiedendo di valutare ogni possibilità per rinviare ulteriormente il rientro, o addirittura per non tornare affatto. Le condizioni di salute della mamma poi sarebbe un ulteriore motivo per i suoi dubbi circa il rientro. Se non indispensabile, il Pipa vorrebbe restare accanto alla madre finché possibile.

La fuga di Gonzalo 

Gonzalo Higuain era già stato al centro di un piccolo giallo – poi rientrato – al momento di lasciare l’Italia per tornare in patria, viaggio avvenuto nella notte del 19 marzo proprio mentre il governo varava un lockdown sempre più stringente in tutto il Paese.

Juve cauta sul rientro

La Juve al momento non ha diramato alcuna comunicazione ufficiale, aspetta di avere la certezza che gli allenamenti riprenderanno il 4 maggio, ma alla Continassa ci si prepara alla ripresa e quindi presto la convocazione per il Pipita arriverà. Il club, non in via ufficiale, avrebbe peraltro smentito questi attriti con il giocatore argentino. A confermarlo anche alcuni giornalisti come Romeo Agresti: Da quanto filtra dalla #Juventus: non è stato ancora fissato un piano “convocazioni” e, al tempo stesso, il club non ha ricevuto comunicazioni da #Higuain circa la volontà di non voler rientrare a Torino.

Le voci di mercato

Proprio nelle ultime 24 ore sono cominciate a circolare insistenti voci di mercato che vogliono Higuain lontano dal vestire il bianconero anche nella prossima stagione, e questa non è una grande novità visto che il Pipita già la scorsa estate era stato messo in lista partenti dal club, ma soprattutto sono diventante forti le voci di un interessamento della Juve per Milik che proprio a Napoli aveva preso il posto di Higuain.

Social scatenati

Viste le ultime prestazioni di Higuain con la maglia della Juve, pochi gol, dopo una partenza convincente, con posto in attacco perso a vantaggio di Dybala, al fianco di Ronaldo, le reazioni dei tifosi bianconeri sono state miti, in attesa di fonti ufficiali. Qualcuno ci ha scherzato su: “Conoscendolo sarà ingrassato in Argentina, come ogni estate durante la sosta del campionato”; “Cosa torna a fare, gli ci vorranno tre mesi solo per rientrare in forma” senza dimenticare le varie gif che raffigurano un Higuain pingue.

Ma qualcuno è realmente preoccupato visti i ritmi incessanti che riserverà la ripresa della stagione, peraltro nei mesi caldi: “Sarà una sciagura senza un attaccante come lui”; “Dobbiamo giocare ogni tre giorni, serviranno ricambi, deve tornare assolutamente” il monito di molti; “Higuain è un giocatore strapagato e non può decidere lui quando e se rientrare! è già da un mese in Argentina!!”

C’è però chi capisce i crucci del Pipita: “Non giudico #Higuain in quanto una mamma avrà sempre priorità sul resto. Se lui non se la sente di tornare, giusto che stia in Argentina. Il Pipita sarà per sempre nel mio cuore”; “La ripresa stavolta sarà una situazione particolare, chi non si sente sicuro, è giusto che non venga obbligato”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...