Virgilio Sport

Tifosi Milan esultano ma buttano giù dalla torre un pilastro

Ibra l'eroe ma i fan delusi da una bandiera

Pubblicato:

Era partita bene, con il vantaggio firmato Kessie su costruzione architettonica di Ibra, ma per il Milan la trasferta di Udine è stata una sofferenza e il successo  finale ottenuto con un’altra magia di Ibrahimovic può essere considerato un vero regalo per come si erano messe le cose. Come al solito ci ha pensato il totem svedese ma sono venuti meno alcuni uomini fondamentali. Ed è su di loro che si è riversata la delusione dei tifosi, che sanno di averla scampata bella. Se i tre punti, frutto del settimo gol stagionale di Zlatan, fanno esultare i fan del Diavolo, resta la preoccupazione per qualche tassello che non ha funzionato.

I tifosi condannano Romagnoli

Due su tutti i giocatori che hanno deluso tra i rossoneri. Il primo è Calhanoglu, apparso avulso dalla manovra e impreciso (” Ma io non me la prendo con lui, me la prendo con chi nn lo toglie nonostante le alternative in panchina” o anche ” è il primo candidato da dismettere per fare un ulteriore salto di qualità”) ma è soprattutto Romagnoli a ricevere la maggior parte delle critiche, come già successo anche in passato.

I tifosi non hanno pietà per il difensore ex Roma che ha causato il rigore per l’Udinese: “Da quando è rientrato, Romagnoli sta combinando solo danni” o anche: “A me Romagnoli non sembra un giocatore da Milan : lento, fuori posizione e si fa spesso saltare dall’avversario. Forse sopravvalutato?” oppure: “Mezzo giocatore ancora in attesa di un miglioramento che mai avverrà. Non mi è mai piaciuto”

Il capitano nel mirino delle critiche

E’ un fiume di critiche – nonostante la gioia per la vittoria – per il capitano del Milan: “Lo possiamo dire che Romagnoli oggi è un giocatore da serie C?” o anche: “Comunque non è normale che tra i titolari del Milan il giocatore più scarso sia il suo Capitano”, oppure: “Romagnoli è il difensore più scarso della storia del Milan! Meglio Senderos”.

Il paradosso è che invece chi ha convinto di più (Ibra a parte) è stato uno tra i più criticati in passato, ovvero Calabria: “Mai avrei pensato che nel 2020 avrei scritto “Calabria mi dà sicurezza” senza ironia” o anche: “Tanto autorevole Calabria quanto inaffidabile Theo Hernandez. Che cosa succede a questo pianeta?” e infine: “Avvio di stagione sontuoso di Davide Calabria. Non avrei mai immaginato di scriverlo”.

Tifosi Milan esultano ma buttano giù dalla torre un pilastro Fonte: Ansa

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lazio - Salernitana
SERIE B:
Modena - Catanzaro

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...