Virgilio Sport

Tokyo 2020, Isner spiega i motivi del suo forfait

Come altri suoi illustri colleghi, anche il tennista statunitense ha deciso di rinunciare ai Giochi olimpici.

Pubblicato:

Tokyo 2020, Isner spiega i motivi del suo forfait Fonte: Getty Images

Logistica, contagi ma anche altre necessità molto più impellenti. Sono queste le ragioni per cui John Isner, alla pari di gente come Rafael Nadal, Roger Federer e Denis Shapovalov, non sarà della partita alle Olimpiadi.

Il tennista statunitense, sceso di recente nel ranking ATP, al posto del torneo a cinque cerchi ripartirà da Los Cabos e dal cemento americano, una superficie che sicuramente potrà esaltare le sue qualità di battitore.

“Sono pronto a giocare il torneo di Los Cabos, torneo che avrei voluto giocare già lo scorso anno ma che a causa della pandemia fu definitivamente cancellato. Su questi campi ho sempre dato il meglio e penso di essere ancora in ottime condizioni per risalire la china e soprattutto la classifica” ha affermato il nativo di Greensboro prima di spiegare il perché della sua rinuncia a Tokyo.

“Con la pandemia ed il Covid negli ultimi anni abbiamo vissuto un circuito totalmente nuovo, ogni torneo è diverso ed io a casa ho una figlia e mia moglie che è ancora incinta, ho priorità che in questo momento considero superiori al tennis.

Credo di aver fatto bene a non andare in Australia ed alle Olimpiadi, conosciamo la situazione e come ho detto in questo momento la priorità è la mia famiglia. Ora giocherò i tornei in Nord America sul cemento, è uno dei periodi dell’anno che preferisco e io spero di fare bene” ha ammesso il numero 39 del mondo, pronto a rilanciarsi tra i confini americani.

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...