,,
Virgilio Sport SPORT

Tokyo 2020, nuoto: il bilancio finale di Butini e Federica Pellegrini

La spedizione azzurra lascia Tokyo con sei medaglie.

Due argenti e quattro bronzi: il nuoto fa i bilanci dopo la spedizione di Tokyo. Il direttore tecnico Cesare Butini promuove la squadra anche se non sono arrivati ori: “Una squadra perfetta. Ringrazio lo staff tecnico e sanitario per la professionalità ancora una volta dimostrata. Abbiamo fatto divertire e ci siamo divertiti. Mi sono particolarmente commosso per gli 800 di Gregorio Paltrinieri, che ha combattuto come un leone. Sono bellissime però tutte le medaglie”. 

La mista ci porta già nel futuro, essendo composta da elementi molto giovani: due nati nel 2001 (Federico Burdisso e Thomas Ceccon), uno nel 1999 (Nicolò Martinenghi) e uno nel 1998 (Alessandro Miressi). Abbiamo iniziato e finito nel migliore dei modi con una squadra solida e trasversalmente ben preparata. Tranne rare controprestazioni, tutti hanno nuotato i personali o si sono avvicinati. Un dato significativo, considerati anche l’inversione delle sessioni mattina/sera”.

Federica Pellegrini si è espressa così sulla sua quinta partecipazione: “Ho vissuto quest’esperienza in maniera serena, ho raggiunto l’obiettivo che mi ero prefissata. E quando ci riesci, vivi il tutto in maniera più tranquilla“, sono le parole riportate da Oasport.

OMNISPORT | 02-08-2021 22:13

Tokyo 2020, nuoto: il bilancio finale di Butini e Federica Pellegrini Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...