,,
Virgilio Sport SPORT

Tokyo 2020, Sacchetti: “Peccato, ci è mancata lucidità”

"Contro la Nigeria non sarà una passeggiata"

Arriva purtroppo il primo ko per l’Italbasket a Tokyo 2021, ma contro l’Australia si vede una formazione azzurra che conferma le ottime sensazioni avute contro la Germania. Non solo gli australiani, tra i favoriti per una medaglia, non scappano via, ma si trovano a dover inseguire Melli e compagni che si affidano ancora alla mano calda di Simone Fontecchio per fare male.

Un match nel quale è stato usato a mezzo servizio Danilo Gallinari, in campo solo 19 minuti, con 5 punti all’attivo. Ma per il tecnico azzurro il problema principale è stata la capacità a rimbalzo nel finale. 

“Sapevamo che sarebbe stato complicato e il dispendio di energie di alcuni dei nostri per togliere gioco a Patty Mills lo abbiamo poi pagato in termini di lucidità. Guardando poi al finale, forse potevamo evitare di perdere qualche rimbalzo in più e quando si è creato il gap di 7 punti non siamo più stati in grado di recuperare” le parole di Sacchetti.

Ora, però, si deve pensare a sabato e alla Nigeria, ancora ferma a zero punti, ma che non va presa sottogamba. “Ci sarebbe piaciuto battere l’Australia soprattutto dopo una prestazione così. Contro la Nigeria non sarà una passeggiata e dovremo essere bravi a non concedere loro di giocare sul piano fisico perché andremmo in difficoltà” ha concluso il ct azzurro.

OMNISPORT | 28-07-2021 14:19

Tokyo 2020, Sacchetti: “Peccato, ci è mancata lucidità” Fonte: Getty images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...