,,
Virgilio Sport

F1, Toto Wolff si sbilancia sul futuro di Lewis Hamilton

"Lewis, con il modo in cui conduce la sua vita, con la piena e ristretta attenzione alle sue gare di Formula 1, penso che possa andare abbastanza lontano"

04-10-2022 11:04

La stagione delle Mercedes non è certo una di quelle da ricordare negli anni. Il campionato del mondo di F1 di Lewis Hamilton, in particolare, non è stato esaltante per via dei tanti problemi di affidabilità della monoposto tedesca.

F1, le ultime su Hamilton: il suo rapporto con la Mercedes

La stagione di Formula Uno deve ancora concludersi ma intanto si lavora al futuro. In casa Mercedes, soprattutto, si sta iniziando a ragionare su Lewis Hamilton il cui contratto scade il prossimo anno. Non dovrebbero però esserci problemi di rinnovo. A garantirlo il team principal delle Frecce d’Argento Toto Wolff che ha parlato, a Channel 4, del possibile accordo con l’inglese.

Il futuro di Lewis Hamilton

Toto Wolff, senza grossi misteri, ha così svelato di aver presto intenzione di parlare del rinnovo contrattuale con Hamilton: la fumata bianca dovrebbe esserci quasi certamente, visto che il pluri-iridato in forza alla Stella, si sente ancora nel pieno della propria carriera.

“La scorsa settimana ci siamo seduti ad un tavolo e lui ha detto ‘Guarda, sento di avere altri cinque anni come lo valuti?’ Siamo totalmente trasparenti l’uno con l’altro”, ha dichiarato Wolff ai microfoni di Channel 4.

Lewis Hamilton come Fernando Alonso

Non solo Wolff si è poi lasciato andare a una riflessione sul futuro in Formula Uno del pilota che non è più un “ragazzino”. Hamilton è classe 1985 ma il ritiro sembra lontano dai suoi piani e lo confessa lo stesso TP. “Quando sarà tempo sarà lui stesso a dirlo: ‘Non posso più farlo perché sento di non avere più le reazioni’ oppure: ‘Ho appena perso il divertimento e c’è un’altra generazione che sta crescendo che è semplicemente molto forte’. Non ho dubbi che qualunque cosa concordiamo su un rinnovo, cosa che accadrà, entrambi ne discuteremo sempre molto apertamente”. Poi il paragone con Alonso: “Lewis è la più grande personalità che la Formula 1 abbia mai avuto. Non so se i 40 anni siano l’età-limite per un pilota: se si guarda a dove si trova Alonso, che ha 41 anni, combatte ancora alla grande. Non so se sia lo stesso Alonso di 15 anni fa, ma è ancora molto competitivo. Dunque Lewis può arrivare molto lontano”.

 

 

F1, Toto Wolff si sbilancia sul futuro di Lewis Hamilton Fonte: Getty images

Leggi anche:

Caricamento contenuti...