,,

Virgilio Sport

Totti-Blasi, prove di ordinaria normalità: l'ira di Ilary provoca il ripensamento nel capitano

Secondo le indiscrezioni di Oggi, Totti avrebbe maturato una sorta di riflessione su quanto scatenato da certe sue affermazioni nella famigerata intervista: da lì è stato un continuo alzare il livello della tensione

22-09-2022 10:31

Sapevamo che questa sarebbe potuta essere la settimana decisiva nell’affaire della separazione Totti-Blasi, per via di un importante confronto tra i rappresentanti legali delle parti volto a comprendere se i presupposti di un accordo extragiudiziale erano ancora percorribili.

O se, invece, la via del tribunale – come sembrava – sarebbe stata l’unica possibile, con l’acuirsi della crisi e la decisione con l’intervista rilasciata dal per sempre capitano a Aldo Cazzullo, sul Corriere della Sera, di alzare l’asticella. Ilary non ha temporeggiato, né tentennato. Ma ha affidato al suo avvocato, Alessandro Simeone, le sue parole senza più ricorrere a Instagram se non per offrire scene di ordinaria quotidianità.

Ilary in centro a Roma e dall’estetista

Una seduta presso uno dei centri estetici di riferimento per la conduttrice dell’Isola, una serata in compagnia, una passeggiata in centro a Roma con un pranzo insieme a una delle sue amiche storiche: Ilary non rinuncia a condividere, mostrare, quasi esibire (pensiamo alla schermata di “Chi l’ha visto” mostrata nelle stories di mercoledì sera) la sua nuova vita di straordinaria normalità.

In fondo, poco è cambiato rispetto a quello che il suo pubblico di followers ha avuto modo di osservare e conoscere in tempi meno recenti, quando a quanto pare la crisi con Totti era già in atto e le prime indiscrezioni sulla loro difficoltà di coppia erano trapelate.

Totti torna in campo con la sua  squadra

E Totti? Francesco, dopo la piena esternazione della sua posizione in quell’intervista che si è tramutata in un genere, ha deciso di riprendersi quella privacy che ha desiderato tutelare – a modo suo – affidandosi al suo team di legali e commercialisti, guidato dal fido Antonio Conte con l’aggiunta della matrimonialista Annamaria Bernardini de Pace, una figura celebre per divorzi altrettanto noti.

Come da quattro anni a questa parte prenderà parte al campionato di calcio a 8 con la sua squadra, quella del Totti Sporting Club, e darà il massimo e quel tocco di genio inimitabile che anche a 46 anni sa di poter ancora regalare con giocate da autentico esempio di gioco.

Fonte: IPA/ANSA

Scene di ordinaria normalità

Scene di ordinaria normalità, perfettamente aderenti a quanto i coniugi Totti lasciavano trapelare della loro vita in comune prima di essere travolti dalla separazione che ha sollevato un inevitabile clamore, con ripercussioni anche sui loro tre figli finiti al centro dell’attenzione malgrado entrambi abbiano promosso qualsiasi iniziativa possibile per evitar loro questa pressione mediatica.

Il dubbio del per sempre capitano

Forse anche per questa ragione, Totti pare abbia maturato un ripensamento rispetto alla scelta di rivelare alcuni dettagli di questa frattura con Ilary. Qualunque sia stata o siano state motivazioni e presunte strategie, secondo quanto riporta il settimane Oggi, l’ex capitano della Roma si sarebbe “pentito” delle sue parole, anche perché in quell’occasione aveva parlato dei messaggini letti sul telefono di Ilary, dei Rolex che lei le avrebbe sottratto, della cassetta di sicurezza svuotata, di quanto si sia sentito abbandonato quando ha lasciato il calcio e poi nel momento della morte del padre.

E adesso Totti, poco incline a subire quest’onda lunga, vorrebbe evitare di finire in tribunale e imbarcarsi in una lunga battaglia legale con la Blasi che avrebbe ripercussioni sulla sua famiglia, come anche su quella di Noemi Bocchi, sua nuova compagna.

Fonte: ANSA

La reazione di Ilary Blasi: interviene il suo legale

Da quell’intervista in avanti, si è scatenato uno tsunami mediatico di proporzioni incontenibili e fuori dal controllo dell’ex capitano della Roma: a Domenica In, Roberto D’Agostino, fondatore e mente di Dagospia, aveva rivelato dettagli inediti proprio sulla vicenda dei Rolex e della cassetta di sicurezza che hanno indotto l’avvocato di Ilary Blasi a intervenire, richiedendo una rettifica a Fanpage che per primo aveva ribattuto le sue affermazioni e esplicitando una secca smentita di quella ricostruzione fatta a Mara Venier.

La ricerca di una nuova distensione

Insomma, il clima non è affatto disteso e quei contenuti che hanno elevato il livello della discussione su un piano ad alta tensione, com’è innegabile, hanno sicuramente aumentato la distanza tra gli ex coniugi Totti e aumentato il rischio di una contrapposizione più severa se la battaglia si sposterà in aula.

Una eventualità non così remota e per nulla gradevole, soprattutto per i tre figli della coppia Cristian, Chanel (che ormai su Tik Tok è sempre sotto stretta osservazione) e la piccola Isabel, sei anni.

VIRGILIO SPORT

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...