Virgilio Sport

Tour de France, Bauke Mollema vince la 14° tappa sui Pirenei

Il nostro Mattia Cattaneo tenta di partecipare alla fuga di giornata, ma ad imporsi è Bauke Mollema con un numero dei suoi a 43 Km dall'arrivo. Pogacar, indietro, controlla.

Pubblicato:

Tour de France, Bauke Mollema vince la 14° tappa sui Pirenei Fonte: Getty Images

La 14ima tappa del Tour De France 2021, la Carcassonne-Quillan, di 183,7 chilometri che chiude la seconda settimana di gare (tappa con il maggior dislivello in tutto il Tour, ben 1124 metri) viene vinta da Bauke Mollema in 4h 16′ 16′‘, e riporta il sorriso in casa Trek Segafredo. Secondo Patrick Konrad, terzo Sergio Higuita. Pogacar non viene attaccato da nessuno e, da dietro, controlla la situazione.

La corsa in breve

47 km/h di andatura media nella prima ora della corsa, con tutte le squadre che cercano di piazzare un loro corridore in fuga. Ci provano in 14, tra cui van Aert e Alaphilippe. Alla fine partono Sbaragli e Rickaert (Alpecin Fenix), Turgis (TotalEnergies), Skujins (Trek Segafredo) e Chevalier (B/B Hotels), ma la loro azione dura fino al traguardo volante di Lavelanet (dove Colbrelli si piazza solo 8°).

Vincenzo Nibali ci prova subito prima del Col de Montségur, anche se viene ripreso subito. La fuga non si concretizza e, dunque, ci prova il nostro Mattia Cattaneo inseguito da Wout Poels. Ai due si aggiunge anche Michael Woods che sfida proprio Poels per il discorso maglia a pois.Questo terzetto viene inseguito da Mollema (Trek Segafredo), Konrad (Bora Hansgrohe), Guillaume Martin (Cofidis), Sergio Higuita (Education Nippo), Chaves (BikeExchange), Fraile (Astana), Meintjes (Intermarché-Wanty Gobert) più indietro Pacher e Rolland (B/B Hotels), Madouas (Groupama-FDJ) e Gesbert (Arkéa Samsic).

Poels si prende il Col de Montségur, Woods il Col de la Croix des Morts, Quintana non riesce invece ad entrare in fuga. Mollema parte da solo a 43 Km dall’arrivo, partendo con anticipo per non aver avversari in discesa. Trova invece un buon margine, sull’ultima salita del Col de Saint-Louis conta un vantaggio di 1’22” e dietro si forma un gruppo inseguitore composto da Cattaneo-Konrad-Higuita-Woods.

Vince Mollema, Higuita si gioca la volata con Konrad per il 2° posto, vinta dall’austriaco, mentre Cattaneo arriva 4°, cogliendo il suo terzo piazzamento in top 10 in questo Tour.

L’ordine di arrivo dei primi 10

1. Bauke Mollema 4h16’16”

2. Patrick Konrad +1’04”

3. Sergio Higuita +1’04”

4. Mattia Cattaneo +1’06”

5. Michael Woods +1’10”

6. Omar Fraile +1’25”

7. Élie Gesbert +1’25”

8. Quentin Pacher +1’25”

9. Louis Meintjes +1’25”

10. Esteban Chaves +1’28’

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...