Virgilio Sport

Tragedia in Salvador, calca fuori dallo stadio: 12 morti e 100 feriti

Finisce nel sangue il ritorno dei quarti del torneo di clausura tra Alianza e Fas: un nuovo Heysel

Pubblicato:

Fabrizio Piccolo

Fabrizio Piccolo

Giornalista

Nella sua carriera ha seguito numerose manifestazioni sportive e collaborato con agenzie e testate. Esperienza, competenza, conoscenza e memoria storica. Si occupa prevalentemente di calcio

Quasi 38 anni dopo la tragedia dell’Heysel una nuova tragedia in uno stadio porta a piangere decine di morti. Se il 29 maggio del 1985 morirono a Bruxelles 39 persone prima della finale di Coppa Campioni tra Juventus e Liverpool, nel tentativo di scappare dagli spalti per le cariche degli ultrà inglesi, stavolta in Salvador sono almeno 12 i morti (con oltre 100 feriti di cui molti gravi). In questo caso la tragedia si è verificata per la calca di accedere allo stadio Cuscatlàn, dove era in programma il ritorno dei quarti di finale del torneo di Clausura salvadoregno tra Alianza e Fas, dopo l’andata vinta 1-0 dal Fas.

Tragedia in Salvador, la gara è stata sospesa dopo 20 minuti

La partita è durata solo 20′, prima di essere sospesa quando ci si è resi conto di cosa stava accadendo fuori e dentro lo stadio. A partita già iniziata, decine e decine di persone hanno comunque chiesto di entrare perché avevano acquistato i biglietti, anche se il cancello era stato già chiuso. Mentre la polizia locale, secondo alcune testimonianze, ha cercato di disperdere la folla sparando gas lacrimogeni, i tifosi si sono accalcati all’ingresso, facendo cedere il cancello. Da qui la fuga precipitosa che ha schiacciato diversi tifosi.

Tragedia in Salvador, le cause del disastro

Sembra che gli organizzatori avessero abilitato solo un cancello di ingresso sul lato sud-est, creando così lunghe code e rendendo difficile l’ingresso dei tifosi. Nella fuga precipitosa sono stati 9 i morti, altri tre sono deceduti una volta portati in ospedale. Tra i feriti molti stati curati con segni di soffocamento mentre ricevevano aiuto dai soccorritori.

Il presidente di El Salvador, Nayib Bukele, ha dichiarato attraverso i suoi social network che la Polizia Civile Nazionale e il Procuratore Generale della Repubblica svolgeranno un’indagine approfondita sulla fuga precipitosa avvenuta questa notte allo stadio Cuscatlán. Il governatore ha sottolineato che tutti saranno indagati: dalle squadre, dallo stadio, dalla società di biglietteria, dalla lega e dalla federazione calcistica salvadoregna.

Tragedia in Salvador, sospese tutte le partite

Successivamente, la Federazione ha annunciato la sospensione di tutte le partite di domenica 21 maggio 2023 e ha richiesto una riunione urgente della Commissione per la sicurezza degli impianti sportivi presso le strutture.

Tragedia in Salvador, le testimonianze dei superstiti

I portali locali riportano testimonianze agghiaccianti. Un tifoso sopravvissuto racconta: “Non ci hanno fatto entrare e c’era un gran numero di fan che aveva pagato i biglietti: ci hanno chiuso le porte. C’erano bambini, anziani… Abbiamo dovuto letteralmente buttare giù il cancello per prendere aria, perché c’era molta gente e stavamo soffocando

Nonostante gli incidenti fuori dallo stadio, la partita tra Alianza e FAS ha iniziato a svolgersi in modo relativamente normale ma ha dovuto essere sospesa al 20′ quando i tifosi hanno invaso il campo in cerca di una via di fuga dal caos e dalla folla. I servizi di emergenza hanno dovuto utilizzare il campo come un ospedale improvvisato per fornire i primi soccorsi alle oltre 100 persone rimaste ferite nella fuga precipitosa mentre scene drammatiche si svolgevano in tutto lo stadio. Uomini, donne e bambini sono stati trasferiti in barella e in braccio per essere assistiti.

“Non ci posso credere, siamo venuti a vedere una partita e alla fine abbiamo visto dei morti”, ha detto un tifoso inginocchiato sull’erba dello stadio. I fan della FAS sono stati i primi ad andarsene, quasi al momento dell’incidente. Quelli di Alianza hanno invaso il campo e poi sono usciti dallo stadio.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...