,,
Virgilio Sport

Trionfo Roma in Conference League: il Napoli si complimenta e scatena l'ira dei tifosi

De Laurentiis nel mirino dei tifosi del Napoli che chiedono anche loro di vincere un trofeo europeo: il tweet per la vittoria della Roma in Conference scatena le polemiche.

26-05-2022 09:55

Vedere lo Stadio Olimpico sommerso da un fiume di migliaia di tifosi impazziti di gioia, le immagini di Mourinho in lacrime, i clacson fino all’alba a Roma, la festa a Fiumicino dopo la vittoria della Roma in Conference League ha scatenato un mix di ironia e invidia nelle altre tifoserie.

E’ vero che si tratta della più povera (e giovane) delle coppe europee, è vero che non porta tanti soldi ma vincere un trofeo UEFA ha sempre un sapore speciale. Soprattutto per chi non ha la bacheca piena di Champions o Europa League.

Trionfo Roma in Conference League, la città impazzisce di gioia

Oggi è prevista un’intera giornata di festeggiamenti nella Capitale dopo la notte di follie e bagordi per la vittoria della Roma nella finale di Conference League contro il Feyenoord. Appuntamento per tutti al Circo Massimo, già teatro ieri di assembramenti tra bandiere e cori: la squadra di Josè Mourinho, già leggenda e nuovamente nella storia con numeri da record dopo l’ennesimo trofeo europeo alzato, esporrà la coppa ai tifosi e si prevede un altro giorno di delirio. O, come direbbe lo Special One, un altro giorno di storia da scrivere.

La Roma batte il Feyenoord: arrivano i complimenti del Napoli

Tra i tanti che si sono complimentati con la Roma per il successo nella finale di Tirana c’è anche il Napoli. Nonostante De Laurentiis solo pochi giorni fa abbia detto che la Conference è un “trofeo inesistente” (riferendosi agli introiti economici che produce), il club azzurro ha scritto su Twitter:

Complimenti alla AS Roma per la vittoria della Uefa Conference League“.

Vittoria Roma in Conference: i tifosi del Napoli contro De Laurentiis

Il tweet del Napoli scatena le reazioni di una tifoseria azzurra che, anche quest’anno, ha dovuto ingoiare il boccone amaro di una stagione senza titoli.

Scatenati i fan azzurri: “Siamo l’unica squadra che da 13 anni va in Europa. Società di perdenti. Via da Napoli” oppure, un altro fan azzurro scrive: “Gentile dirigenza azzurra ho trentanove anni, pensa che ci siano speranze di poter vedere la mia squadra alzare un trofeo prima che muoio o è meglio che mi rassegno all’idea di essere felice solo per le altre squadre? Rispondete, grazie” e ancora: “Noi ci accontentiamo sempre della musichetta della Champions League”, “Bravo Mourinho, il Napoli avrebbe snobbato la competizione“.

Dai commenti sui social network dei tifosi del Napoli, si capisce che “vincere” è il verbo che più piace ai partenopei, senza distinzioni di valore tra una coppa e l’altra: “I titoli si festeggiano non i piazzamenti… Non è la Champions ma è pur sempre un trofeo… Il nostro unico trofeo è il bilancio a posto…“. Altri aggiungono: “Non vinceremo mai niente con De Laurentiis“, e ancora: “Ormai il Napoli passa il tempo a fare messaggio di congratulazioni per le altre squadre”. “Noi abbiamo sempre snobbato l’Europa League, un trofeo che in passato potevamo vincere”.

C’è chi osserva, scagliandosi contro la politica di gestione societaria del numero uno del Napoli, molto attenta in chiave bilanci: “A De Laurentiis interessano solo i 40 milioni della Champions League”. “Complimenti alla Roma, ha dimostrato che le competizioni europee devono essere giocate e onorate fino alla fine”. “De Laurentiis, quando un trofeo anche per il Napoli!?“.

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...