Virgilio Sport

Tuchel: "Non posso essere contento"

Il tecnico del Chelsea: "Il nostro atteggiamento cambia quando andiamo in vantaggio e questo è qualcosa che non abbiamo mai fatto e non dovremmo mai fare".

Pubblicato:

Tuchel: "Non posso essere contento" Fonte: Getty Images

Il tecnico del Chelsea Thomas Tuchel è deluso per il pareggio con lo Zenit che ha consegnato il primo posto del girone alla Juve: “Hanno giocato esattamente come pensavamo, con qualità negli spazi che gli abbiamo concesso in contropiede. Dobbiamo fare le nostre cose al massimo livello e se lo facciamo ottieni una partita come quella dei primi 15 minuti. Il nostro atteggiamento cambia quando andiamo in vantaggio e questo è qualcosa che non abbiamo mai fatto e non dovremmo mai fare”.

“Una volta in vantaggio abbiamo smesso di fare le cose che stavamo facendo. Come se ci fossimo dimenticati di essere la squadra più forte. Ogni volta che iniziamo a gestire i risultati, veniamo puniti. È successo contro il West Ham e oggi. La reazione è stata buona ma una volta che torniamo in vantaggio, lo regaliamo di nuovo. Giochiamo la palla non attaccando con la stessa aggressività e fame di prima. Se sei allenatore del Chelsea e hai subito 6 gol in 2 partite non puoi essere felici. In questo momento è così, per non parlare delle prestazioni individuali. Nessuno può essere felice”.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...