Virgilio Sport

Udinese, sfida all'Atalanta degli ex e al tabù casalingo

Bianconeri e nerazzurri in campo mercoledì nel recupero della decima giornata: Gasperini si affida agli ex, i friulani non andavano così male in casa da 60 anni.

Pubblicato:

Udinese, sfida all'Atalanta degli ex e al tabù casalingo Fonte: Getty images

Mercoledì 20 gennaio alle 15 alla “Dacia Arena” delicato recupero tra Udinese e Atalanta, gara valevole per la decima giornata non disputata lo scorso 6 dicembre per impraticabilità del campo.

La squadra di Gasperini in caso di successo volerebbe al terzo posto, quella di Gotti deve interrompere la striscia nera di quattro sconfitte nelle ultime cinque partite.

L’Atalanta ha vinto le ultime cinque sfide contro l’Udinese in campionato: soltanto contro il Sassuolo (sette nel gennaio 2021) e il Bologna (sette nell’aprile 2019) la squadra bergamasca ha ottenuto più successi di fila in Serie A. Clamoroso il risultato della gara d’andata della scorsa stagione, 7-1 in favore dei nerazzurri: solo contro il Torino lo scorso gennaio (7-0), la Dea ha ottenuto una vittoria più larga nella sua storia in Serie A.

Il pronostico è tutto per gli ospiti, ma l’Atalanta ha vinto solo una delle ultime quattro trasferte di Serie A (tre pareggi), dopo che nelle precedenti quattro di questo campionato aveva ottenuto tre successi: l’unica stagione di Serie A in cui i bergamaschi hanno ottenuto più dei 15 punti attuali dopo otto trasferte è stata proprio la scorsa (18). L’Udinese, di contro, ha perso cinque delle prime otto partite casalinghe in questo campionato: sia dopo otto che dopo nove gare interne i friulani hanno fatto peggio solamente nel 1961/62 con sette.

L’Udinese è l’unica squadra di questo campionato a non aver ancora trovato la rete nel corso di primi 15 di gioco; nella scorsa stagione tre dei cinque gol dei friulani in questo parziale sono stati realizzati da Stefano Okaka, assente per infortunio.

Dopo una striscia di sette sfide casalinghe da imbattuta contro l’Atalanta (quattro vittorie e tre pareggi), l’Udinese ha perso le due gare interne più recenti di campionato e non ha mai infilato tre sconfitte consecutive in Friuli contro la Dea in Serie A.

In tutte le ultime cinque partite tra Udinese e Atalanta giocate in casa dei friulani in Serie A entrambe le squadre sono andate a segno, per una media generale di 3.4 reti a incontro.

Kevin Lasagna ha segnato tre gol contro l’Atalanta in Serie A, contro nessuna squadra ha fatto meglio: le sue tre reti contro i bergamaschi sono arrivate nelle due sfide casalinghe con l’Udinese, nel giugno 2020 (doppietta) e nel dicembre 2018.

Due grandi ex nelle fila dei nerazzurri: Duván Zapata ha collezionato 63 presenze con la maglia dell’Udinese in Serie A, segnando 18 reti. Luis Muriel ha invece disputato 57 partite con l’Udinese in campionato, realizzando 15 gol. Il colombiano ha realizzato sei reti contro la formazione friulana in Serie A, solo contro la Roma (sette gol) ha fatto meglio, inclusa la sua unica tripletta nel torneo nel 7-1 della scorsa stagione.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...