,,
Virgilio Sport SPORT

Ufficiale la chiusura di Tiki-Taka: Reazione unanime sui social

Con la ripresa del campionato non tornerà su Mediaset il programma di Pardo

Era nell’aria e le anticipazioni erano state chiare ma ora c’è l’ufficialità. Tiki Taka chiude i battenti. La nota trasmissione televisiva condotta da Pierluigi Pardo non ripartirà in coincidenza della ripresa della Serie A. Mediaset ha annunciato che per il programma, che vedeva la presenza in studio anche della moglie dell’attaccante del Psg Mauro Icardi, Wanda Nara, “è allo studio una nuova formula editoriale per la prossima stagione”. Se tornerà dunque, cambierà tutto, a partire da Pardo per il quale si prevedono altre forme di collaborazione.

Torna, invece, dal 21 giugno su Italia 1 “Pressing Serie A”, che raddoppia il suo appuntamento. Oltre alla classica puntata della domenica in seconda serata, il programma presentato dalla giornalista Giorgia Rossi andrà in onda anche in occasione di ogni turno infrasettimanale del campionato offrendo highlights, gol, immagini e commenti in studio.

Sui social commenti a senso unico: Tiki-Taka non ci piaceva più

La notizia ha fatto molto rumore sui social ma se uno zoccolo duro di fedelissimi – che si divertiva con le battute di Vieri e Cassano (prima che il barese venisse fatto fuori) o con gli sfoghi di Mughini – si dice dispiaciuto, la stragrande maggioranza tira quasi un sospiro di sollievo.

C’è chi scrive: “Io tutto sto clamore per la cancellazione di Tiki Taka non la capisco, mi sembra che quest’anno fosse anche calato negli ascolti. Forse sbaglio, ma così mi è parso.  Era ormai diventato una caricatura di se stesso. Quindi approvo la chiusura o il rinnovamento se così sarà” o anche: “Non ne sentiremo la mancanza”.

Critiche a tutto spiano per Tiki-Taka

Fioccano commenti acidi: “un programma che propone Zampini, Mughini, Cruciani e la Nara come punte di diamante e demolisce l’unica cosa decente che aveva (il duo Cassano/Vieri), quale futuro poteva avere?”, oppure: “Tiki Taka era davvero un programma imbarazzante. Spero non riparta neanche l’anno prossimo” o anche: “Trasmissione più trash che sportiva”.

Il suggerimento di un tifoso per Mediaset: Rifare Mai dire gol

Sono finanche cattive le reazioni su twitter: “Ma quale autogol? Tiki taka andrebbe chiuso completamente, dopo alcune edizioni buone, era ormai diventato un circo per alzare gli ascolti. E questo non va bene. Pardo mi ha delusa” oppure: “A sensazione Pardo potrebbe fare la fine di Pistocchi e Bargiggia…forse l’aver difeso Cassano ed i paventati dissapori con “uanda” avranno portato all’allontanamento!!! A me non dispiaceva…”.

Infine un suggerimento: “Mediaset non riesce ad azzeccare un programma di calcio da tempo. La salvezza può essere la Gialappa’s band. Rifare mai dire gol. Magari di lunedì, si mandano tutti i gol e poi parli di calcio stile Gialappa’s e rifai mai dire gol”.

SPORTEVAI | 31-05-2020 09:35

Ufficiale la chiusura di Tiki-Taka: Reazione unanime sui social Fonte: Twitter

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...