Virgilio Sport

Un "like" costa il posto a due russi

Glushakov e Yeshchenko sarebbero stati puniti dallo Spartak Mosca per avere apprezzato una poesia ironica su Carrera: non convocati per Vienna.

Pubblicato:

Un "like" costa il posto a due russi Fonte: 123RF

Costa caro un “like” su Instagram a una poesia di sfottò a Massimo Carrera, l’allenatore dello Spartak Mosca.

Il tasto incautamente schiacciato sarebbe la causa, secondo i media russi, della decisione del club russo di non convocare il capitano Denis Glushakov e il difensore Andrei Yeshchenko per la trasferta di Europa League contro il Rapid Vienna.

La poesia incriminata viene recitata in un video dall’attore Dmitri Nazarov. Glushakov nega di aver messo il “mi piace” al filmato, Yeshchenko, invece, sostiene di averlo messo per sbaglio e di averlo poi eliminato.

SPORTAL.IT

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...