Virgilio Sport

Una lite con un giocatore il motivo dell'addio di Prandelli?

Paolo Bargiggia rivela che tra l'ex tecnico della Fiorentina e la squadra non c'era più feeling

Pubblicato:

Lo stress da panchina, come capitò anche ad Arrigo Sacchi quando era al Parma, un senso di vuoto interiore e una sensazione di inadeguatezza generale al calcio attuale sono le prime motivazioni uscite fuori per spiegare le improvvise dimissioni di Cesare Prandelli dalla Fiorentina. Alla base dell’addio però ci sarebbe anche altro, ovvero un feeling quasi inesistente con buona parte della squadra. Lo scrive sul suo sito Paolo Bargiggia.

Prandelli avrebbe avuto uno scontro con Amrabat

Bargiggia dice che la spinta verso il disagio per un calcio che Cesare non sente più suo sembrano averla data alcuni recenti episodi capitati dentro alla squadra viola e scrive_ “Raccontano e vi riportiamo quanto ci è arrivato: nella settimana che portava al match di Benevento (13 marzo, 4 a 1 per i viola, tripletta di Vlahovic) ci sarebbe stato uno scontro piuttosto duro tra Prandelli e Amrabat. Il centrocampista marocchino non aveva preso bene la sostituzione con lo Spezia lo scorso 19 febbraio. E nemmeno tanto gradito partire tra le riserve la settimana successiva nel match di Udine”.
“Qualcuno racconta anche che i due sarebbero venuti alle mani. A quel punto il centrocampista non sarebbe stato convocato; ufficialmente per un problema muscolare alla schiena rimediato nella gara con il Parma.

La squadra si sarebbe schierata con Amrabat

“Sembra però che, dopo il presunto scontro giocatore-allenatore, parte della squadra si sarebbe in qualche modo schierata con Amrabat lasciando Prandelli in una sorta di limbo. Da li, Cesare avrebbe cominciato a metabolizzare l’idea di lasciare”
Anche i problemi e le incomprensioni con altri giocatori gli devono essere sembrati più pesanti di quello che erano. Si racconta di un rapporto non certo splendido con Biraghi per esempio. E poi, più in generale, anche il feeling con lo zoccolo duro della squadra non sarebbe stato il massimo.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...