Virgilio Sport

Usain Bolt entra ufficialmente nel mondo esport grazie a WYLDE

Il pluricampione giamaicano e star mondiale Usain Bolt si è unita come co-proprietari all'organizzazione irlandese di eSport WYLDE.

Pubblicato:

Francesco Basile

Francesco Basile

eSport Web Editor

Nato con i videogame, è già un superesperto di eSports. Ha fatto nascere diverse iniziative di settore e sa tutto, ma veramente tutto, di quello che ruota dentro e intorno al mondo dello sport virtuale. Per Virgilio Sport approfondisce e racconta l’eSport a 360 gradi con l’esperienza di un giovanissimo veterano.

Usain Bolt entra ufficialmente nel mondo esport grazie a WYLDE

Il pluricampione giamaicano e star mondiale Usain Bolt si è unita come co-proprietari all’organizzazione irlandese di eSport WYLDE.

Quale sarà il ruolo di Usain?

Il ruolo di Usain sarà incentrato sulle figure giovanili del team. Bolt infatti, avrà il compito di responsabilizzare e supportare i giovani talenti adottando un forte impegno per la diversità e l’inclusività. Inoltre, in qualità di comproprietario e membro attivo del gruppo dirigente, Bolt sarà coinvolto in una serie di attività incentrate sul posizionamento mondiale del marchio WYLDE.

Il marchio WYLDE

WYLDE è stata fondata due anni fa da Steve Daly e David Cronin. In passato, Daly era un banchiere di investimento presso JP Morgan. David Cronin è stato presidente e amministratore delegato degli American Ireland Funds e uno degli azionisti fondatori della società tecnologica irlandese QUMAS.

WYLDE attualmente ha squadre che gareggiano in Rainbow Six Siege, VALORANT, Rocket League e FIFA. Nel 2021, WYLDE ha fondato un Academy incentrata sulla crescita dei giovani talenti organizzando tornei comunitari e ospitando numerosi Bootcamp WYLDE in tutta Europa. In collaborazione con Bolt, WYLDE prevede anche di ospitare un bootcamp giamaicano nel 2022.

Un futuro da protagonista

Usain Bolt, co-proprietario di WYLDE, ha commentato: “WYLDE è sulla buona strada per diventare uno dei più grandi marchi esport mondiale. Negli eSport, come nell’atletica leggera, è fondamentale avere quella mentalità competitiva e vincente. “Non vedo l’ora di lavorare con il team dirigente WYLDE per aiutare i nostri giocatori a raggiungere il loro potenziale, prendendomi anche cura del loro benessere fisico e mentale”.

David Cronin, co-fondatore di WYLDE, ha aggiunto: “L’ingresso di Usain, porta WYLDE ad un livello superiore. Con la sua vasta esperienza agonistica e la mentalità da vincitrice delle Olimpiadi, la sua guida sarà inestimabile mentre continuiamo a costruire strutture professionali per supportare lo sviluppo dei nostri giocatori. ”

Articolo a cura di:
Francesco Basile

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...