Virgilio Sport

Valentino Rossi si ritira? In Germania lo dicono, in Italia non ci credono

A sganciare la bomba 'Speedweek'. Guido Meda posta: 'Fake'.

Pubblicato:

Valentino Rossi potrebbe chiudere la carriera al termine della stagione in corso.

A divulgare la clamorosa notizia – tutta da verificare peraltro – il portale tedesco ‘Speedweek’ secondo cui il prossimo anno sulla Yamaha Petronas salirebbe Andrea Dovizioso, che chiuderà il proprio rapporto con la Ducati.

In serata è arrivato un post da parte di Guido Meda, il telecronista della MotoGp di Sky Sport: “Fake” ha scritto, senza fare un riferimento diretto alla vicenda. Tuttavia non è stato difficile per molti capire a cosa alludesse e così sono arrivati i ringraziamenti da parte di migliaia di tifosi del n.46, che potranno dormire sereni.

Rossi è reduce da un inizio di stagione tutto sommato positivo. Un podio, il terzo posto raccolto nel Gp di Andalusia, seconda prova del Mondiale 2020, due quinti e un nono posto, oltre al ritiro nella gara inaugurale in Spagna, rappresentano il riassunto delle prestazioni stagionali del pilota di Tavullia, già distante oltre 20 punti in classifica dal leader della classifica, quel Fabio Quartararo che gli ha già tolto la Yamaha ufficiale, ma piuttosto vicino a Maverick Viñales, incappato in tre prove da dimenticare dopo aver chiuso al secondo posto i primi due Gp della stagione.

“Quella vissuta da Vinales, il fatto di restare senza freni, è una delle paure più grandi dei piloti – aveva detto il pilota marchigiano al termine della gara – Del resto, il problema è sempre quello, negli ultimi due anni la differenza in rettilineo è probabilmente raddoppiata”.

Valentino Rossi è stato però anche protagonista del tutto inatteso dello spettacolare contatto tra Johann Zarco e Franco Morbidelli durante il Gp d’Austria.

E qui Il Dottore ha ammesso di aver avuto paura: “Sono un po’ scosso. Penso sia stato il più grande rischio della mia carriera. La moto di Morbidelli mi ha fatto il pelo. Ripartire è stata difficile, ero insieme a Maverick e stavamo rallentando per il tornantino. Ho visto arrivare l’ombra, pensavo fosse l’elicottero che ci sorvola. Ho avuto paura, il santo dei motociclisti oggi ha fatto un gran lavoro perché è stata molto pericolosa. Va bene essere aggressivi, ma bisogno avere rispetto e Zarco non è nuovo a queste cose”.

Valentino Rossi si ritira? In Germania lo dicono, in Italia non ci credono Fonte: Getty

Leggi anche:

Caricamento contenuti...