Virgilio Sport

Van den Brom: "Tantissimo rispetto per la Fiorentina”

Il tecnico del Lech Pozan in conferenza stampa: “La qualità della Fiorentina non la possiamo negare, hanno segnato subito e ogni occasione l'hanno sfruttata”

19-04-2023 18:59

Van den Brom: "Tantissimo rispetto per la Fiorentina” Fonte: Getty Images

L’allenatore del Lech Pozan ha parlato in conferenza stampa. Il tecnico olandese ha detto la sua riguardo alla partita di ritorno di Conference League di domani contro la Fiorentina.

Le parole di John van den Brom: “Ci sono delle cose che non puoi cambiare, ormai abbiamo perso l’andata e chiaramente eravamo tutti delusi, i tifosi in primis. Ma dobbiamo comunque fare del nostro meglio e lottare. C’è tantissimo rispetto per la Fiorentina e per la gara, possiamo però fare meglio dell’andata. Quindi dobbiamo farci trovare pronti e mostrare ciò che sappiamo fare. Possiamo impostare un altro tipo di match, spero che l’esito sarà soddisfacente almeno in termini di approccio e di gioco”.

Riguardo agli indisponibili della partita d’andata: ”Certo, chiaramente quando si gioca in Europa, rinunciare a dei giocatori influisce. Spero di avere tutti a disposizione, anche a centrocampo. Non abbiamo Salomon, ma credo che dobbiamo comunque fare del nostro meglio con i giocatori che abbiamo. Gli infortuni e le assenze ci sono per entrambi, noi all’andata non abbiamo giocato bene a prescindere dalle assenze”.

Ancora parlando della gara: “Innanzitutto la qualità della Fiorentina non la possiamo negare, hanno segnato subito e ogni occasione l’hanno sfruttata. Dobbiamo migliorare in difesa, ci scottava anche la palla tra i piedi. Chiaramente il risultato conta, ma il modo in cui giocato come squadra impone di fare di meglio. Dobbiamo venire qua a testa alta e far vedere ciò che sappiamo fare”.

La squadra del Lech Pozan ha fatto bene in campionato, il tecnico risponde se possa essere d’aiuto per la sfida di domani: “Si, credo sempre nella mia squadra e anche contro il Legia abbiamo avuto delle difficoltà, come nell’approccio. Siamo andati sotto ma poi abbiamo recuperato. C’è stata un’ottima reazione della squadra, questo è un incentivo per fare bene domani”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...