Virgilio Sport

Volley femminile, Conegliano non sbaglia due volte: secco 3-0 a Novara, sesta finale scudetto consecutiva

Conegliano non sbaglia nella prima serata da dentro o fuori della sua stagione: Haak e Plummer attaccano con percentuali altissime e Novara non ha la forza per resistere. Da mercoledì via alla finale con Scandicci

Pubblicato:

Roberto Barbacci

Roberto Barbacci

Giornalista

Giornalista (pubblicista) sportivo a tutto campo, è il tuttologo di Virgilio Sport. Provate a chiedergli di boxe, di scherma, di volley o di curling: ve ne farà innamorare

Può sbagliare una volta, ma due no. E Conegliano ritrova subito il modo per rimettere le cose a posto: batte 3-0 Novara nella decisiva gara 3 della serie di semifinale e conquista l’ennesima finale scudetto del suo meraviglioso ciclo, con Daniele Santarelli e le sue ragazze che a partire da mercoledì sera dovranno cercare un modo per avere ragione della Savino Del Bene Scandicci. Un epilogo abbastanza atteso, con le Pantere che a differenza di quanto fatto in gara 2 non hanno davvero sbagliato nulla, dimostrando di aver risposto con carattere e determinazione al primo inciampo della stagione.

Haak e Plummer senza freni: Markova è troppo sola

Sono state Isabelle Haak e Kathryn Plummer le giocatrici che hanno sparigliato le carte: 18 punti per l’opposto svedese, tutti arrivati in attacco (su 27 tentativi complessivi: 66% di percentuale offensiva), 15 per la schiacciatrice americana, anch’essa al di sopra dei 60% in attacco.

Numeri contro i quali la difesa dell’Igor Gorgonzola poco ha potuto: tolta la solita Marina Markova, che ha chiuso con 15 punti (ma faticando molto più de solito e limitandosi a un solo ace), la prova delle ragazze di Bernardi non è stata per nulla simile a quella di mercoledì scorso, quando a sorpresa avevano ribaltato l’inerzia di una serie che pareva bella che segnata.

Plummer chirurgica quando più serve

Conegliano ha sempre avuto il pieno controllo delle operazioni: nel primo set è partita forte, trovando un parziale di 5-0 (da 6-6 a 11-6) col quale ha impresso il proprio marchio sulla serata, chiudendo in scioltezza.

Nel secondo Novara ha provato ad allungare subito grazie a un paio di giocate d’alta scuola di Markova, cui ha risposto Plummer siglando tre punti consecutivi (da 3-6 a 6-6) prima di un gran muro di Sarah Fahr che ha permesso alle compagne di mettere la freccia. Danesi è stata l’ultima ad arrendersi, determinante in un mini parziale col quale le ospiti si sono riportate in parità a quota 18 (erano sotto di tre punti), poi da 22 pari c’hanno pensato la solita Plummer e Wolosz a mettere il punto esclamativo sul set che di fatto ha definitivamente indirizzato la contesa.

Sarah Fahr, che gran finale: è lei a chiudere i conti

Perché nel terzo l’Igor Gorgonzola, pur riuscendo a restare attaccata (e anzi pure avanti di un mini break grazie a un bel primo tempo di Bonifacio sul 10-8), ha pagato dazio a un paio di muri di Fahr e Lubian che hanno definitivamente spezzato l’inerzia a favore delle Pantere, leste a chiudere i conti con due primi tempi della stessa Fahr (4 dei suoi 6 punti di serata sono arrivati nel finale).

Epilogo abbastanza scontato e sesta finale consecutiva per Conegliano, che sin qui ha sempre vinto le 5 precedenti. Da segnalare anche un momento emozionante quando al PalaVerde è stato esposto uno striscione a ricordo di Paolone Sartori e Julia Ituma, a un anno dalla scomparsa della giovane giocatrice di Novara.

Finalissima playoff A1: il programma della serie

  • GARA-1 Prosecco Doc Imoco Conegliano-Savino Del Bene Scandicci, Mercoledì 17 Aprile (ore 20,30)
  • GARA-2 Savino Del Bene Scandicci-Prosecco Doc Imoco Conegliano, Sabato 20 Aprile (ore 20,30)
  • GARA-3 Prosecco Doc Imoco Conegliano-Savino Del Bene Scandicci, Mercoledì 24 Aprile (ore 20,30)
  • EV. GARA-4 Savino Del Bene Scandicci-Prosecco Doc Imoco Conegliano, Sabato 27 Aprile (ore 20,30)
  • EV. GARA-5 Prosecco Doc Imoco Conegliano-Savino Del Bene Scandicci, Martedì 30 Aprile (ore 20,30)
    Le date e gli orari d’inizio potrebbero subire delle variazioni.

Semifinali playoff A1: il risultato di gara-3

  • Prosecco Doc Imoco Conegliano-Igor Gorgonzola Novara- 3-0, serie 2-1

Semifinali playoff A1: i risultati di gara-2

  • Igor Gorgonzola Novara-Prosecco Doc Imoco Conegliano 3-2, serie 1-1
  • Allianz Vero Volley Milano-Savino Del Bene Scandicci 0-3 , serie 0-2

Semifinali playoff A1: i risultati di gara-1

  • Savino Del Bene Scandicci-Allianz Vero Volley Milano 3-0, serie 1-0
  • Prosecco Doc Imoco Conegliano-Igor Gorgonzola Novara 3-0 serie 1-0

Quarti di Finale playoff A1: i risultati delle serie

  • Prosecco Doc Imoco Conegliano-AeroItalia Smi Roma 2-0 nella serie
  • Igor Gorgonzola Novara-Reale Mutua Fenera Chieri 2-1 nella serie
  • Allianz Vero Volley Milano-Wash4green Pinerolo 2-0 nella serie
  • Savino Del Bene Scandicci-Megabox Ond. Savio Vallefoglia 2-0 nella serie

A inizio maggio, Milano e Conegliano si contenderanno la Champions nella Super Finale di Antalya, in Turchia.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...