SPORT

SQUADRE DI SERIE A

  1. Home
  2. CALCIOMERCATO

Wanda Nara seduce Moratti: "Icardi ha ragione"

La richiesta di aumento dell'attaccante e della sua agente-moglie è approvata dall'ex presidente dell'Inter.

Massimo Moratti sta con Wanda Nara. Non è gossip, naturalmente, perché il rapporto tra la show-girl argentina e Mauro Icardi va a gonfie vele, ma la presa di posizione dell’ex presidente dell’Inter sulla vicenda del contratto (una vicenda, va osservato, che sta iniziando a irritare una frangia della tifoseria del ‘Biscione’) è abbastanza netta.  

“Credo che il giocatore abbia il diritto di pensare ad un ingaggio più importante, ma penso che la società abbia studiato una strategia per farlo rimanere” ha raccontato a Mediaset, facendo intuire che, a suo parere, i cinesi di Suning dovrebbero fare uno sforzo per trattenere l’ex sampdoriano. 

"Se da presidente avrei dato 8-9 milioni di euro di ingaggio a Icardi? Non saprei rapportare le cifre del presente a quelle del passato" è però poi andato in dribbling il petroliere, che non ha mai nascosto di nutrire grande stima per il prolifico attaccante argentino.

Su Instagram giovedì era entrato a gamba tesa. "Ci tengo a precisare che sono molto, ma molto felice e soddisfatto del lavoro che abbiamo svolto insieme finora. Per questo sarà sempre Wanda Icardi a curare i miei e i nostri interessi fino a fine carriera. Voglio chiarire a tutti i lettori che leggono pseudogiornalisti e giornali seri che scrivono senza sapere o danno istruzioni di scrivere senza avere una reale idea dei fatti, che il mio rinnovo avverrà nel momento in cui l'Inter mi sottoporrà un'offerta corretta e concreta. Solo allora si potrà parlare di rinnovo con verità, eludendo le menzogne gratuite che ad oggi vengono diffuse”.

Queste le parole di Wanda che hanno scatenato il putiferio nella giornata di mercoledì: "Il rinnovo di Icardi con l'Inter ad oggi è molto lontano. Siamo lontani dal raggiungere un accordo, le cifre di cui si parla in Italia non sono vere; ancora non abbiamo ricevuto una proposta soddisfacente dall'Inter. Non nego che in qualunque momento si possa arrivare ad un accordo, ma oggi siamo molto lontani. Non è logico rinnovare il contratto per la cifra che Mauro guadagna oggi. Crediamo che Mauro si trovi ad un livello superiore. Ci sono club molto importanti interessati a mettere sotto contratto Mauro, ovvero i due club più importanti di Spagna con i quali abbiamo ottimi rapporti, più una squadra inglese e una francese".

Calciomercato, le trattative di oggi LIVE

SPORTAL.IT | 11-01-2019 20:05

Wanda Nara seduce Moratti: 'Icardi ha ragione'
Empoli-Inter 0-1 - Serie A 2018/2019
Fonte: Getty Images

SPORT TREND