,,
Virgilio Sport SPORT

Williams scuote i Suns: "Non buttiamo via tutto"

Il coach di Phoenix commenta lo stop imposto a Chris Paul dal protocollo anti-Covid e pensa già alla finale di Conference: "Brutta notizia, ma abbattersi ora vorrebbe dire vanificare tutti gli sforzi fatti in stagione".

Dopo il secondo posto nella Western Conference alle spalle degli Utah Jazz, i Phoenix Suns hanno proseguito il proprio sogno verso quell’Anello mai conquistato eliminando nei primi turni dei playoff i Los Angeles Lakers campioni in carica e poi i Denver Nuggets.

Già in finale di Conference, la squadra di coach Monty Williams aspetta di conoscere il proprio avversario, ma ha incassato la brutta e inattesa notizia dello stop subito da Chris Paul, stoppato a tempo indeterminato dal protocollo anti-Covid.

Il rischio che il giocatore debba saltare la finale di Conference è concreto, ma Williams non si fascia la testa e anzi sprona già la squadra a reagire:

”Non c’è ancora nulla di ufficiale. Ogni disperazione preventiva comporta come unico esito certo la disfatta. La notizia è evidentemente spiacevole, ma abbattersi ora vorrebbe dire vanificare gli sforzi di un anno intero. Abbiamo concluso la stagione regolare con il secondo miglior record della Lega e siamo approdati alla finale di Conference con margine di anticipo. Vogliamo davvero mandare tutto all’aria?”.

“In qualità di allenatore – ha aggiunto Williams – avevo già Amesso in conto una situazione simile, specie considerando l’età di Chris. Nessuno arriva a questo punto dei playoff in perfetta salute. Siamo stati continuamente bersagliati dalla sorte a partire dallo scorso gennaio, ma, così come abbiamo sempre superato ogni accidente insieme, saremo pronti anche in quest’occasione”.

OMNISPORT | 17-06-2021 18:56

Williams scuote i Suns: "Non buttiamo via tutto" Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...