,,
Virgilio Sport SPORT

La decisione di Zaniolo, epilogo di una vicenda ancora aperta

Il giocatore della Roma, Nicolò Zaniolo, è al centro di una vicenda divenuta pubblica con un impatto innegabile a livello mediatico. Da qui la decisione di chiudere i suoi account e cercare il silenzio

L’epilogo si è tradotto nella decisione più ovvia, ma altrettanto necessaria: chiudere gli account social dopo quanto ha travolto i protagonisti di questa vicenda: Nicolò Zaniolo, la sua famiglia, l’ex fidanzata Sara Scaperrotta e l’attrice e modella Madalina Ghenea.

Zaniolo: la decisione di lasciare i social

I social hanno amplificato quanto stava succedendo, in uno spaccato di vita divenuto pubblico con l’irruenza inevitabile scaturita dalla notorietà di uno dei talenti, dal punto di vista tecnico, più promettenti della sua generazione e per l’unicità della storia. Il clamore per la presunta relazione tra Zaniolo e Madalina Ghenea, a cui è bastato un commento su Instagram, e la decisa smentita di quest’ultima con tanto di comunicato con intestazione dello studio di Annamaria Bernardini De Pace hanno indotto Nicolò e i suoi a dire basta. Con un post sulle stories della madre, Francesca Costa, poco prima che anche lei decidesse di chiudere il suo account rendendolo privato.”Visto che la mia vita è sul campo e non sui social o nel gossip, ho deciso di lasciar perdere questo lato superficiale che capisco non mi possa appartenere”, le parole scelte.

In una settimana tutto è cambiato: dal commento alla Ghenea alla separazione dall’ex fidanzata Sara Scaperrotta e, soprattutto, alla gravidanza di quest’ultima quanto si stava consumando tra Nicolò e i suoi affetti è divenuto pubblico, quasi nei dettagli. Il silenzio della Roma, al netto delle dichiarazioni sul caso di Paulo Fonseca, non ncela però una certa irritazione per le scelte del giovane talento che si lascia fotografare anche mentre si esibisce in un casquè con la madre Francesca Costa.

Zaniolo: la ricostruzione dei fatti di una settimana decisiva

Quando Oggi.it ha pubblicato la notizia della gravidanza di Sara Scaperrotta, è seguita una dichiarazione pubblicata da Gazzetta.it dallo stesso Zaniolo, che confermava l’imminente paternità, ma anche la separazione dalla sua ragazza storica, giurando però di essere pronto ad assumersi le sue responsabilità di padre. Compresi i particolari riportati da Gabriele Parpiglia su Giornalettismo che avrebbero portato Francesca Costa e l’agente Claudio Vigorelli a rilasciare un’intervista molto precisa e densa di messaggi, compreso un riferimento generico alla eventualità di una carriera in bilico, per quanto di privato emerso e pubblicato. Sabato sera, un’altra delle protagoniste, Madalina Ghenea, ha fatto sentire la propria voce mettendo in chiaro la propria posizione con un comunicato vergato su carta intestata dello studio legale Bernardini De Pace. In sintesi, la modella specificava di non essere legata sentimentalmente a Zaniolo: “E soprattutto — ha aggiunto su Instagram — non siamo fidanzati”.

Una precisazione seguita a quella intervista rilasciata dalla mamma Francesca, in cui palesava l’affetto e il sostegno umano nei confronti di casa e la sua personale diffidenza vero la Ghenea. “Io e mio marito non siamo d’accordo sulla frequentazione che sta avendo con Madalina Ghenea, Noi abbiamo paura che qualcuno voglia rovinargli la carriera. Siamo con lui 24 ore su 24, cerchiamo di seguirlo sempre. Non è facile gestire Nicolò, ha vent’anni. Siamo in difficoltà sulla situazione che ha con questa donna”.

VIRGILIO SPORT | 04-01-2021 09:58

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...