Virgilio Sport

Zuliani: “Juve penalizzata, Koulibaly da espellere”

Il giornalista di fede bianconera attacca l’arbitro Rocchi

Pubblicato:

Zuliani: “Juve penalizzata, Koulibaly da espellere”

Terminata la gara, Napoli-Juventus s’è rigiocata in tv e naturalmente a tenere banco sono state le decisioni dell’arbitro Gianluca Rocchi. Da parte napoletana le critiche si sono concentrate tutte sull’espulsione di Meret per il contatto con Cristiano Ronaldo al 25’ del primo tempo, ma anche nell’ambiente Juve la direzione del fischietto di Firenze non ha convinto a pieno. 

JUVE PENALIZZATA. Su Juventus Tv Paolo Zuliani parla addirittura di Juventus penalizzata dall’arbitro, partendo dall’episodio del rigore fischiato per il fallo di mani di Alex Sandro e che avrebbe potuto portare al pareggio del Napoli. “Alex Sandro la tocca prima con il petto – spiega il direttore del canale satellitare dedicato alla Juve – , siamo stati penalizzati”. E poi affonda il colpo contro i tifosi napoletani che, invece, contestano la decisione riguardante il rosso a Meret nel primo tempo. ”Ora già stanno dicendo che il fallo su Ronaldo non c’era…”. 

MANCATO ROSSO A KK. Ma quella del rigore non è l’unica decisione di Rocchi non condivisa da Zuliani. Anche nel finale, secondo il giornalista, la Juventus sarebbe stata penalizzata per una mancato cartellino giallo a Kalidou Koulibaly (che era già ammonito) per un fallo su Paulo Dybala. “Koulibaly trincia Dybala da dietro e non viene espulso”, ricorda Zuliani, che poi stigmatizza il comportamento del Napoli, reo di non aver restituito palla dopo l’intervento dei sanitari per il colpo ricevuto dall’argentino. “Chiellini butta fuori la palla per far soccorrere Dybala e non gli viene restituita. In generale possiamo dire che non è stata una serata all’insegna della correttezza…”.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...