Virgilio Sport

Adani e la Juventus, storia infinita ma ora cambia versione

L'arrivo di Vlahovic e Zakaria e i nuovi equilibri trovati da Allegri fanno rivedere il giudizio: adesso i bianconeri sono una super squadra.

Pubblicato:

Quella tra Lele Adani e la Juventus assomiglia a una storia infinita. Non è un mistero che non ci sia feeling tra l’ex difensore e Massimiliano Allegri. Non si contano le circostanze in cui i giudizi sul gioco dei bianconeri sono stati sferzanti, per non parlare del clamoroso scontro della primavera del 2019, quando l’allenatore e l’opinionista, all’epoca a Sky, arrivarono letteralmente ai ferri corti. Adesso però la versione di Adani sulla Juventus sembra cambiata.

Adani promuove la Juve di Allegri e Vlahovic

Queste le parole di Adani nel corso dell’ultima diretta su Twitch della Bobo Tv: “Col Sassuolo Vlahovic ha inventato un gol. La verità è che lui pensa a far gol in ogni secondo della sua vita, in quel momento ha deciso che il pallone doveva andare lì. Si merita tutto l’entusiasmo che c’è nello stadio. La Juve poteva fare quattro gol, adesso è una squadra che produce, ha riferimenti, gli interpreti vogliono giocare insieme. Quando Cuadrado è andato dietro, la Juve saliva con gli esterni e stringeva con Dybala e Morata: adesso è una super squadra”.

Juventus, per Adani il quarto posto non basta

Insomma, la rimonta Champions potrebbe essere troppo poco per gli investimenti fatti dalla società a gennaio. Adani lo dice a chiare lettere: la Juve può e deve lottare per lo scudetto. “Adesso tutti dicono che il quarto posto è troppo poco. Bene, noi lo dicevamo prima: se lo dici dopo è inutile. La Juventus deve andare a prendere l’Inter. Può vincere anche a Bergamo, anche se la Dea può esaltarsi nelle difficoltà e stupire, per sua natura. Ma il pronostico adesso è a favore della Juventus, è una partita con un peso vero”.

La Juve è da scudetto? I tifosi ci credono

Il cambio di giudizio di Adani, una volta tanto, trova d’accordo i sostenitori della Juventus. Ma c’è chi osserva: “Adesso è da scudetto, l’avevano detto: fino a qualche giorno fa per Cassano la Juve non sarebbe arrivata neppure quarta”. Scrive Alex: “L’unico modo per vincere lo scudetto è vincerle tutte, quindi…vinciamole tutte”. Andreina è d’accordo: “La prova del nove è a Bergamo, se la passiamo si può recuperare”. Max mantiene i piedi per terra: “Al momento siamo virtualmente quinti, riparliamone tra un mese”.

CLICCA QUI PER VEDERE IN DIRETTA TUTTE LE PARTITE DI SERIE A DELLA JUVENTUS

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...