Virgilio Sport

Al via i Mondiali di sci: non solo Goggia, possibili medaglie azzurre

Inizia la rassegna iridata sulle nevi francesi di Courchevel e Meribel. La Valanga Rosa ha tante ambizioni ma da non sottovalutare neppure gli azzurri. L'Italia sogna in grande.

06-02-2023 09:04

Oggi cominciano, ufficialmente, i Mondiali di sci sulle nevi francesi di Courchevel e Meribel (6-19 febbraio). Tanta attesa per la nutrita squadra azzurra: 24 atleti alla ricerca di un grande sogno.

Mondiali sci, ci si attende molto dalla Valanga Rosa

In campo femminile, la stella assoluta risponde al nome di Mikaela Shiffrin. La statunitense vanta già 11 medaglie ai Mondiali e punta a continuare ad aumentare il suo bottino (e i suoi record) sulle nevi di Maribel.

Dovrà stare molto attenta alla Valanga Rosa. In particolare, il quartetto azzurro formato da Sofia Goggia, Marta Bassino, Elena Curtoni e Federica Brignone si sente pronto a lasciare il segno in quel di Maribel. Tutte e quattro hanno ambizioni di medaglia. Federica Brignone e Marta Bassino sono da medaglia in gigante mentre, l’intero quartetto può fare benissimo in super g. Poi non bisogna dimenticarsi di combinata e parallelo, mai disputate quest’anno in Coppa del Mondo.

Mondiali sci, Sofia Goggia cerca l’oro che le manca

Ovviamente, Sofia Goggia è una delle star più attese. Nel suo ricco palmares, manca solo l’oro iridato. Questa può e deve essere la sua grande chance.

In discesa libera, non c’è nessuna come la 30enne bergamasca. Si tratta della specialità in cui fa la differenza, soprattutto se in buone condizioni fisiche. In stagione sta facendo benissimo, quindi è lecito attendersi una gara da assoluta protagonista per Sofia Goggia (che farà anche la combinata).

Mondiali sci, attenzione alle sorprese in campo maschile

Se le 11 ragazze impegnate al Mondiale sembrano decisamente più forti, anche i 13 maschi azzurri presenti a Courchevel hanno il grande desiderio di stupire e lottare per una medaglia.

In particolare, attenzione a Dominik Paris che arriva sulle nevi francesi in grande spolvero (ha ritrovato il podio nel super g di Cortina). Potrebbe essere il Mondiale di Mattia Casse che sta disputando la sua miglior stagione di sempre. Infine, mai sottovalutare le possibili sorprese, soprattutto in un Mondiale dove la pressione è elevatissima.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...