Virgilio Sport

Alvino: Lo scudetto del Napoli fu perso in via Mazzoleni

Il giornalista napoletano risponde così a un tifoso della Juve

29-03-2019 12:57

Alvino: Lo scudetto del Napoli fu perso in via Mazzoleni Fonte: Ansa

E’ passato quasi un anno ma quello scudetto vinto lo scorso anno dalla Juventus ancora non è stato digerito da parte dell’ambiente napoletano. Il gol di Koulibaly a Torino nello scontro diretto della passata stagione aveva davvero illuso i tifosi azzurri che potesse essere l’anno buono ma poi le cose andarono diversamente. E nella mente di molti resta ancora il dubbio che gli arbitri (da Orsato che diresse Inter-Juventus senza espellere Pjanic, a Mazzoleni che arbitrò Fiorentina-Napoli il giorno dopo cacciando il cartellino rosso a Koulibaly dopo pochi minuti) abbiano influito in maniera decisiva. Sarri parlò di scudetto perso in albergo a Firenze, scatenando un’ironia che non si è mai placata sul fronte bianconero (e non solo).

ALBERGO O VIA? – Così oggi, durante la trasmissione Porompomperoperò su Radio Kiss Kiss Napoli, un fan juventino ha voluto ricordare quella frase, intervenendo a gamba tesa nel consueto filo diretto di Carlo Alvino con i tifosi azzurri. Non si è fatta attendere la replica del direttore di TvLuna: “Dove l’ha perso lo Scudetto il Napoli? Te lo dico io: in via Mazzoleni”.

IL MERCATO – Poi Alvino ha rassicurato sulle condizioni di Lorenzo Insigne (“Non solo sta bene, ma benissimo. Il calciatore si è ripreso dall’infortunio che lo ha messo ko nelle ultime settimane ed è pronto a mettersi a disposizione di mister Carlo Ancelotti già contro la Roma all’Olimpico”) e si è sbilanciato anche sul mercato: “Allan e Koulibaly sono stati già venduti e andranno via a giugno? Io vi do una notizia: nessuna cessione è stata conclusa. Se poi, in estate, i due calciatori andranno via, farò i complimenti a chi ha dato per prima la notizia”.

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...