Virgilio Sport

Argentina, maxi rissa ed esultanza sfrenata contro l’Olanda: la Fifa apre un’indagine

L’Argentina si qualifica alla semifinale dei Mondiali superando l’Olanda ai calci di rigore ma il comportamento di Messi e compagni non è piaciuto alla Fifa che ora indaga

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

L’Argentina rischia di giocare la semifinale con molte defezioni. Il finale di gara tra la formazione albiceleste e l’Olanda ha scatenato tantissime polemiche: i nervi tesi in un quarto di finale ai Mondiali sono da considerare come “normali” ma il comportamento dei giocatori sia nel corso della gara che nella sfrenata esultanza successiva, sembra aver travalicato i limiti della sportività.

Olanda-Argentina: la maxirissa nel finale del match

Il primo momento di grande tensione arriva nel finale di partita. Leandro Paredes scaglia con forza un pallone all’indirizzo della panchina dell’Olanda (fortunatamente senza colpire nessuno, ndr) e scatena una rissa tra i giocatori in campo con tanto di intervento anche delle panchine. L’arbitro Lahoz decide di punire il centrocampista della Juventus solo con un cartellino giallo, una sanzione forse troppo leggere visto il comportamento dell’ex giocatore del PSG.

Olanda-Argentina: l’esultanza sfrenata dopo la vittoria ai rigori

L’altro momento dei quarti di finale tra Argentina e Olanda che ha fatto il giro del web con foto e filmati sono i momenti dopo la fine del match. Nel momento in cui Lautaro Martinez segna il calcio di rigore che manda l’Argentina in semifinale, tutti i suoi compagni di squadra scattano per esultare, ma prima di raggiungerlo scherniscono i giocatori avversari: Otamendi, Montiel, Tagliafico e altri si girano verso i giocatori olandesi in segno di scherno.

Olanda-Argentina: ora la Fifa apre un doppio procedimento

Quanto avvenuto sul terreno di gioco sembra non essere piaciuto neanche ai vertici della Fifa. La Commissione disciplinare della Federazione internazionale ha aperto due procedimenti nei confronti sia dell’Argentina che dell’Olanda che riguardano la possibile violazioe degli articoli 12 (cattiva condotta di giocatori e funzionari) e 16 (ordine e sicurezza nelle partite). Difficile prevedere quali saranno le azioni che la Commissione intende applicare ma non è da escludere che ci potrebbero essere degli squalificati su entrambi i versanti con l’Argentina che pagherebbe a caro prezzo la sua antisportività.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Jesolo

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...