,,

Virgilio Sport

ATP, Coppa Davis: Jannik Sinner non ce la fa, Sonego al suo posto

Secondo alcune indiscrezioni, sembra che Sinner non abbia ancora recuperato al 100% e che dunque debba dire addio ai sogni di Coppa Davis. Lorenzo Sonego dovrebbe essere il suo sostituto.

12-11-2022 19:29

Non ha davvero mai pace Jannik Sinner nel corso di questa travagliata stagione. Il 2022 dell’altoatesino classe 2001 è stato costellato di infortuni e problemi fisici, ed è così che si prospetta anche la fine.

Secondo un’indiscrezione lanciata da Unitennis e dalla Gazzetta dello Sport, infatti, Sinner dovrà dare forfait anche per la Coppa Davis che si svolgerà a Malaga tra pochi giorni, con Lorenzo Sonego che dovrebbe prendere il suo posto.

Tanti infortuni per Sinner, salta anche la Coppa Davis

La sfortuna perseguita Sinner da molto tempo. Ricordiamo che l’altoatesino è stato sconfitto, nell’ultima partita giocata fino a questo momento, all’esordio nell’ultimo Masters 1000 della stagione, ovvero Parigi-Bercy, da Marc Andrea Huesler.

Sinner, che era reduce da un problema alla caviglia rimediato nell’ATP di Sofia, ha accusato anche fastidi alla mano destra, cosa che gli ha impedito di esprimersi al meglio nel corso di questo finale di stagione.

Sonego dovrebbe andare a Malaga, si spera in Berrettini

Il sostituto di Jannik Sinner a Malaga per le Finals di Coppa Davis dovrebbe alla fine essere Lorenzo Sonego, anche se sottolineiamo ancora come manchino notizie ufficiali da parte della Federazione e dei diretti interessati.

Sonego dunque si unirebbe ad una squadra che è composta da Matteo Berrettini, Lorenzo Musetti, Fabio Fognini e Simone Bolelli.

Attesa per conoscere le condizioni del romano classe 1996 Berrettini, che ha dovuto saltare Vienna e Bercy per un infortunio. Volandri, il capitano di questa formazione, si augura di avere la sua punta di diamante al 100%.

Italia debutta contro gli Stati Uniti in Coppa Davis

La nazionale italiana, dopo aver superato il turno a Bologna a settembre, è pronta a scendere in campo a Malaga dal 22 al 27 novembre per iniziare i quarti di finale, dove gli azzurri saranno impegnati all’esordio contro la nazionale statunitense (giovedì 24).

Questi sono i convocati degli Stati Uniti: Taylor Fritz, Frances Tiafoe, Tommy Paul, Jack Sock

Il 26 novembre ci sarà la sfida tra la vincente del quarto dell’Italia contro la vincente di Germania-Canada, poi, il giorno dopo, la finale.

ATP, Coppa Davis: Jannik Sinner non ce la fa, Sonego al suo posto Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

Caricamento contenuti...