Virgilio Sport

Barcellona-Napoli, l'arbitro Makkelie con un dispositivo sospetto nelle orecchie: "L'Uefa spieghi"

L'ex arbitro spagnolo Lahoz chiede spiegazioni all'Uefa sullo strano oggetto nell'orecchio del fischietto olandese: dubbi sulla sua capacità di percepire i rumori del campo.

Pubblicato:

Rino Dazzo

Rino Dazzo

Giornalista

Se mai ci fosse modo di traslare il glossario del calcio in una nicchia di esperti, lui ne farebbe parte. Non si perde una svista arbitrale né gli umori social del mondo delle curve

Non accennano a placarsi le polemiche sull’arbitraggio di Danny Makkelie, il fischietto olandese che ha diretto (malissimo) l’ottavo di finale di Champions League tra Barcellona e Napoli. Il giorno dopo i sospetti sono addirittura aumentati, anche perché in tanti hanno notato uno strano dispositivo nelle orecchie dell’ex poliziotto originario di Curacao. Un piccolo oggetto posizionato nell’altro orecchio di Makkelie, non quello dell’auricolare utilizzato per comunicare coi suoi assistenti.

Barcellona-Napoli, dubbi sul dispositivo dell’arbitro

Tra chi ha notato lo strano aggeggio c’è Antonio Mateu Lahoz, ex arbitro spagnolo, oggi commentatore tv per un’emittente iberica. Una sorta di omologo di Luca Marelli o di Graziano Cesari, anzi di più, dal momento che fino all’anno scorso Lahoz è stato un fischietto internazionale, a cui sono state affidate partite molto delicate delle coppe europee. Lui quello strano dispositivo nell’orecchio di Makkelie non l’ha mica capito tanto. A cosa serviva? L’Uefa, secondo lui, dovrebbe spiegare.

L’ex arbitro Lahoz: “Makkelie ha problemi di udito?”

Lahoz, come riportato da Repubblica, ha manifestato perplessità da subito, nel corso della diretta, non appena si è accorto del particolare dispositivo nell’orecchio di Makkelie. L’ipotesi dell’ex direttore di gara spagnolo? Che l’arbitro di Barcellona-Napoli avesse problemi di udito e che l’apparecchio fosse una sorta di amplificatore per sentire meglio voci e rumori. Piccolo problema: un arbitro sordo, purtroppo, non può arbitrare. E per Lahoz questo non è un particolare di poco conto.

La richiesta all’Uefa: dare spiegazioni sull’oggetto

“Un direttore di gara non può arbitrare essendo sordo in campo”, ha sottolineato Lahoz. “Makkelie ha impiegato molto tempo nel dare qualche cartellino giallo o anche per dare indicazioni alle due squadre. Non avevo mai visto prima una cosa del genere. Questa è una cosa che l’Uefa dovrebbe spiegare. Non puoi inibirti dai rumori dei giocatori in campo in entrambe le orecchie”. Parecchi spettatori, in effetti, avevano notato un certo ritardo di Makkelie nel comunicare le sue decisioni. Forse il tempo che arrivasse qualche suggerimento dall’esterno.

L’arbitro di Barcellona-Napoli e i sospetti del web

Insomma, fin troppo facile ironizzare – amaramente – sul direttore di gara di Barcellona-Napoli. Si pensava, viste le clamorose cantonate prese, che avesse solo qualche problema di vista; invece molto probabilmente li ha anche di udito. Ed è un leit-motiv ricorrente sui social. “Non vedo non sento e non parlo: questo l’arbitro di Barcellona-Napoli”. E ancora: “La cimice nell’orecchio mi mancava”. Oppure: “Si era capito immediatamente che l’arbitro stava eseguendo i suggerimenti di qualcuno posizionato molto più in alto“.

Il chiarimento: utilizzato un tappo per sentire l’auricolare

In realtà, come sottolinea Repubblica, il dispositivo non era altro che un tappo nell’orecchio utilizzato per sentire meglio l’auricolare: “Cosa aveva Makkelie nell’orecchio destro? Un tappo, un semplice tappo. Il motivo è tecnico: l’auricolare dell’orecchio sinistro, fin dai primi minuti, gli aveva dato problemi. Il volume era troppo basso, il direttore di gara non riusciva a sentire bene cosa gli veniva comunicato. Così ha chiesto un tappo per l’altro orecchio in modo da non sentire il frastuono del pubblico dello stadio di Barcellona. Per fare un paragone noto a tutti, Makkelie col tappo ha pensato di ricreare lo stesso effetto di chi parla al cellulare tappandosi l’altro orecchio con un dito”.

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotel & Spa Falkensteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...