Virgilio Sport

Bayern - Kim, è fatta ma l'arrivo slitta. Ed intanto si pensa ad Osimhen

Il Bayern Monaco ha chiuso l'affare Kim per dare a Tuchel un difensore di livello assoluto, ma non si ferma qui e contatta l'entourage di Osimhen

29-06-2023 13:08

Niente da fare per il Manchester United che ha provato fino all’ultimo ad accaparrarsi il difensore coreano artefice di una grande stagione al Napoli valsa anche il titolo di Campioni d’Italia, ha prevalso la volontà del giocatore che ha scelto il campionato tedesco ed il Bayern Monaco. Prima di presentarsi, però, deve finire la leve militare obbligatoria. Nel frattempo il club pensa anche a Victor Osimhen.

Kim Min-Jae, il gigante coreano ha detto sì al Bayern Monaco

È fatta, il difensore del Napoli Kim approda in Bundesliga e lo farà indossando la maglia del Bayern Monaco. Erano tante le pretendenti intorno al gigante coreano e non poteva essere diversamente vista la stagione di alto livello messa agli atti. Su tutti ci ha provato il Manchester United, ma alla fine si è dovuto arrendere alla volontà del giocatore che fin da subito ha scelto la via che lo avrebbe portato in Germania anche per mettersi al servizio di Tuchel, il tecnico dei campioni tedeschi particolarmente stimato dallo stesso Kim.

Kim, tutti i numeri dell’accordo

L’accordo totale tra Kim e il Bayern conta un contratto di 5 anni, fino al 2028 con un stipendio lordo (e comprensivo di bonus) di 10/12 milioni, tradotto 5/6 milioni di euro che finiscono direttamente nelle tasche del giocatore. A Napoli erano 2,5 milioni, meno della metà. Inoltre il Bayern è stato uno dei primi club a dirsi pronto nel pagare la clausola rescissoria di 58 milioni inserita nel contratto del coreano con il Napoli ed esercitabile nei primi 15 giorni di luglio. Ora all’appello manca “solo” Kim: il difensore è alle prese con leva militare obbligatoria prevista in Corea. Grazie all’oro conquistato ai Giochi Asiatici di Giacarta – Palembang 2018, il suo servizio è stato ridotto a tre settimane, ciò significa che sarà libero il 6 luglio e dal 7, dunque, ogni giorno sarà buono per sbarcare in Germania e per presentarsi ufficialmente.

E se il Bayern prendesse anche Osimhen?

C’è un altro pezzo pregiato di mercato in circolazione, Victor Osimhen. L’attaccante del Napoli è nella lista dei desideri di molti club europei, vedi PSG e Manchester, solo per citarne alcuni ma De Laurentis è stato ferreo, ribadendo che a meno di 180 milioni non si muove. Resta il fatto che il Bayern l’ha presa larga, ha iniziato a contattare l’entourage del giocatore per capire se c’è gradimento per un eventuale ritorno in Bundesliga. Il nigeriano, dal canto suo, è molto ambizioso e sa che c’è tanta attenzione nei suoi riguardi, potrebbe restare a Napoli con il solito entusiasmo, ma non esclude alternative europee, della serie “Una chiacchierata non si nega a nessuno, poi vediamo che succede”.

Tags:

Leggi anche:

UniSalute

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...