Virgilio Sport

Belgio, De Bruyne illumina in campo ma il volto non è ancora a posto

Il giocatore del Manchester City ha confermato come si facciano sentire ancora i postumi della doppia frattura rimediata durante la finale di Champions League.

Pubblicato:

Belgio, De Bruyne illumina in campo ma il volto non è ancora a posto Fonte: Getty Images

I piedi, come dimostrato in occasione del match contro la Danimarca, funzionano più che bene, il volto invece può e deve ancora migliorare.

Nonostante abbia illuminato il gioco nei minuti in campo dategli dal CT Martinez, Kevin De Bruyne non ha ancora recuperato pienamente dalle fratture al naso e all’orbitale sinistra provocate dallo scontro con Rudiger in finale di Champions League e questo impedimento, seppur parziale, lo sta condizionando.

Non sento ancora niente sul lato sinistro del volto. Diciamo che mi sento come dopo una visita dal dentista” ha ammesso a Sporza De Bruyne.

“Si è lesionato un nervo e mi hanno detto che ci vorranno altri sei mesi per ritornare alla normalità. Non è una bella sensazione, ma la cosa più importante è che posso giocare. Sinceramente ho ancora un po’ di paura ad andare forte nei duelli di testa, ma è comprensibile” ha affermato il classe 1991 di Drongen.

 

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...