,,
Virgilio Sport SPORT

Bufera su Leo Bonucci, il capitano azzurro sotto accusa

S'infiamma la polemica sul web per le parole del difensore della Juventus prima di Italia-Austria

26-06-2021 08:52

Più che alla partita, alle difficoltà della gara di ottavi di finale contro l’Austria o alle scelte tecniche di Mancini la vigilia dell’Italia a Euro2020 è squassata dalle polemiche per la decisione di inginocchiarsi o meno prima del fischio d’inizio in ossequio al Black Live Matter, una vicenda che sta decisamente sfuggendo di mano ai giocatori della Nazionale. Dopo la brutta figura col Galles, quando mezza squadra rimase in piedi e l’altra mezza si inginocchiò, si attendeva una risposta chiara in vista della partita di questa sera ma in conferenza Leo Bonucci è stato ancora vago.

L’Italia si inginocchierà solo se lo farà l’Austria

Il capitano azzurro ha rinviato ogni decisione, spiegando che si sarebbero riuniti per decidere tutti insieme il da farsi: escluse scelte individuali. L’ultima voce vorrebbe che la nazionale italiana si comporterà alla stessa maniera degli austriaci. Se loro si inginocchieranno, lo faranno anche gli azzurri ma le parole poco convincenti di Bonucci hanno scatenato una bufera sul web.

Tifosi indignati contro Bonucci e gli azzurri

Non mancano le voci di coloro che chiedono agli italiani di non seguire “la moda” e di non inginocchiarsi ma la maggioranza è rimasta invece assai delusa dalla non-scelta dell’Italia: “Pensare a Bonucci come capitano è già un insulto per l’Italia” o anche: “Quello che hanno deciso di fare o non fare rende tutti disgustosi…Mancini in testa … ma lui bada più al suo ciuffo … non certo a George Floyd” oppure: “22 anni a Chauvin. Linea a Bonucci per un commento”.

Fioccano commenti sdegnati: “Non mi inginocchio anzi sì. Contrordine compagni. Bonucci: “Non abbiamo ancora deciso”. Dovessero cambiare idea pure gli azzurri rischierebbero il ridicolo vittime del politicamente corretto. Ma che c’entra la politica con Italia-Austria?” o anche: “Difendere i compagni dai bu razzisti davanti ai microfoni è troppo facile… date un segnale forte da veri uomini altrimenti state zitti e non fate gli ipocriti!” oppure: “Ognuno dovrebbe fare come si sente, il gesto di inginocchiarsi è nato come protesta spontanea e lo stabilire tutti assieme se farlo o meno lo snatura. Detto questo trovo più sgradevole il fatto che nessuno abbia detto una parola su Patrick Zaki“.

C’è chi scrive: “Bonucci precisamente su cosa deve riflettere? Si tratta di un gesto di civiltà, non è un gesto politico. Se siamo regrediti al punto che il riconoscimento dei diritti umani e civili sia diventata una questione di bandiera politica siamo proprio messi male”. Un altro osserva: “Ma uno può rispondere : «Se ci sarà la voglia e l’idea di fare un gesto contro il razzismo»??”” Da Italia a Italietta il passo è breve ! Così è già una delusione” e poi: “Evitate di farci vergognare in diretta mondiale ed inginocchiatevi please. Non facciamo la solita figura del trogloditi sottosviluppati grazie” e infine: “È ufficiale: l’Italia segnerà solo se anche l’Austria segnerà!”.

SPORTEVAI

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...