,,
Virgilio Sport SPORT

Bufera su Zaniolo: la madre di suo figlio lo attacca, web scatenato

L'ex del talento della Roma torna a gettare veleno sul giocatore: Mi ha bloccato sui social

E’ durata poco la tregua. Per qualche mese di Nicolò Zaniolo si è parlato solo in termini calcistici, per il suo recupero dopo il brutto infortunio, per il feeling a distanza con Mourinho e anche per il primo gol segnato nell’amichevole col Montecatini ma ora sul talento giallorosso è tornato il maltempo. Il giocatore è rientrato nel tritacarne delle polemiche per il post pubblicato da Sara Scaperrotta, sua ex compagna, da cui negli ultimi mesi di relazione ha avuto il figlio che partorirà nei prossimi giorni.

Il post di Sara scatena la polemica su Zaniolo

Due stories della Scaperrotta hanno rimesso i riflettori su Zaniolo, in senso negativo. Questi i passaggi principali: “Sono giunta al termine del mio percorso di gravidanza, consapevole che questo sarà solo il principio di quello che sarà il viaggio più bello, emozionante, serio ed impegnativo della mia vita – le sue prime parole . Tommaso è frutto dell’amore di due persone. È stato voluto, cercato, desiderato […] Poi qualcosa è cambiato”.

“La paura che ho provato all’inizio per via dell’assenza di una figura paterna […] si è trasformata in un forte dispiacere, anche per le modalità che mi sono state riservate. […] Nicolò si stava perdendo tutte le emozioni, le scoperte, quel misto di gioia e di spavento che caratterizza tutto il periodo della gravidanza. Per questo motivo ho tentato a più riprese di coinvolgerlo senza avere successo, ogni mio tentativo di contatto è stato vano, bloccano persino i canali social e whatsapp”.

Le reazioni social alle affermazioni di Sara, ex di Zaniolo

Fioccano i commenti sui social: “Quindi Zaniolo prima decide di volere un figlio, poi si sveglia una mattina, decide di lasciare la ragazza incinta e non vuole più prendersi la responsabilità del figlio, Nicolò Zaniolo mi fa rimanere sempre più delusa dalla sua persona”.

C’è chi scrive: “un consiglio nic, cresci e matura” e infine: “Mi sembra davvero poco opportuno offendere una persona non sapendo qual è la realtà dei fatti al 100% dato che il popolo italiano conosce Nicola Zaniolo come giocatore della Roma e della nazionale e non per altro quindi prima di giudicare ciò che non sapete riflettete”

SPORTEVAI | 20-07-2021 09:17

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...