,,
Virgilio Sport SPORT
Juventus
Miralem Pjanic

Miralem Pjanic

Squadra: Juventus Ruolo: Centrocampista Numero maglia: 5

Miralem Pjanic è nato il 2 aprile del 1990 a Tuzla in Bosnia. E’ un centrocampista della Juventus e della nazionale bosniaca e ha anche cittadinanza lussemburghese. Proprio in Lussemburgo ha mosso i primi passi nel mondo del calcio prima di approdare in Francia. In Italia ha visto anche la maglia della Roma, prima di approdare alla Juventus. Dotato di grandi doti di palleggio, nel corso della sua carriera si è fatto valere anche come goleador.

Nome Completo: Miralemm Pjanic

Segno Zodiacale: Ariete

Altezza: 1,80

Genitori: Fahrudin Pjanic e Fatima Pjanic

Fratelli: Mirza Pjanic, Emina Pjanic

Figlio: Edin Pjanic

Profilo Instagram di Miralem Pjanic 

Pagina Facebook di Miralem Pjanic 

In che squadre ha giocato Miralem Pjanic? Il centrocampista bosniaco ha cominciato la sua carriera in Lussemburgo facendo la sua prima esperienza con la maglia del FC Schifflange 95 dal 2000 al 2004, prima di approdare in Francia al Metz. Proprio con la squadra francese ha fatto il suo debutto da professionista nel 2007 contro il Psg, la prima rete da po arriva invece il 15 dicembre contro il Sochaux. Nel 2008 si trasferisce all’Olympique Lione dove si mette in mostra come uno dei migliori centrocampisti emergenti del panorama internazionale e colleziona 90 presenze e 10 gol. Nel 2011 il passaggio alla Roma dove presto diventa uno degli idoli della tifoseria e mette insieme 159 presenze e 27 reti. Nel 2016 il discussissimo passaggio alla Juventus.

La fuga in Lussemburgo. La storia di Miralem Pjanic non è fatta solo di successi. Da piccolissimo, all’inizio degli anni ’90, papà Fahrudin che giocava come centrocampista nella terza serie jugoslava capì che la situazione politica del paese si stava complicando e chiese un visto per lasciare il paese alla squadra per la quale giocava, l’FK Drina. Una volta ottenuto decise di andare in Lussemburgo per tenere al sicuro la moglie Fatima e il piccolo Miralem.

Quale è il soprannome di Miralem Pjanic? Il centrocampista della Juventus viene soprannominato “Il Pianista”, un nome che gli è stato dato grazie al suo modo raffinato di gioco: “E’ un soprannome che mi piace e credo che mi sia stato dato per il modo in cui gioco. Penso che derivi dal modo in cii tocco la palla e la passi ai miei compagni”.

La scelta della nazionale. Miralem Pjanic è dotato di doppio passaporto, bosniaco e lussemburghese, ma arrivato presto in Francia avrebbe potuto prendere anche la nazionalità francese. In un’intervista ha anche rivelato che Domenech gli propose di giocare per la nazionale transalpina. Ma la sua scelta non è mai stata in dubbio: “A 13 anni sono partito dal Lussemburgo per vedere Bosnia-Danimarca, una partita che perdemmo. Ma l’atmosfera dello stadio non l’ho mai dimenticata e da quel momento ho sempre voluto difendere i colori della Bosnia”. Una scelta che è stata premiata dalla prima qualificazione mondiale della Bosnia arrivata in occasione dei Mondiali del 2014.

L’addio alla Roma. L’esperienza capitolina è stata decisamente importante per Pjanic. Il centrocampista è entrato subito nei cuori dei tifosi giallorossi e si è guadagnato un posto d’onore nel corso degli anni. E proprio per questo motivo la sua scelta di lasciare Roma per andare alla Juventus ha creato decisamente del malumore tra lui e la sua ex tifoseria.

LEGGI ALTRO
Nato a: Zvornik Nazionalità: Bosnia Erzegovina Età: 30
Altezza: 180 cm Peso: 72 kg Piede preferito: destro
1643Minuti giocati
21 Partite disputate
3 Gol fatti
0 Autoreti
7 Cartellini gialli
0 Cartellini rossi
2 Sostituzioni fatte
4 Sostituzioni ricevute

Le ultime notizie su Miralem Pjanic

,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...