Virgilio Sport

Calciomercato Inter, rinnovo Lautaro: l'agente del Toro gela tutti. "Ci sono divergenze"

L'attaccante ha un riportato un risentimento all'adduttore in coppa Italia contro il Bologna e salterà le prossime due gare, il web contro Inzaghi

Pubblicato:

Luca Fusco

Luca Fusco

Giornalista

Giornalista multimediale. Quando si accendono i motori, lui sgasa, impenna, derapa. E spesso e volentieri finisce sul podio

Adelante Pedro con juicio. Una frase celebre del Manzoni nei Promessi Sposi. Che ben si sposa con il “freno” che l’agente di Lautaro Martinez, Alejandro Camano, mette sulla questione rinnovo con l’Inter. Si farà, questo è vero, ma non è ancora fatto.

Le parole rilasciate dal procuratore del Toro nella giornata di oggi suonano appunto come l’espressione diventata proverbiale che Alessandro Manzoni mette in bocca al Gran Cancelliere di Milano, Antonio Ferrer che si rivolge al cocchiere mentre la carrozza passa circondata dal popolo in tumulto. “Avanti, Pedro (Lautaro in questo caso, ndr), con giudizio, se puoi”.

Calciomercato Inter: Lautaro torna al gol, rinnovo vicino…forse

Assente col Genoa nella partita costata due punti all’Inter nella volata lunga per lo scudetto con la Juventus, Lautaro Martinez è rientrato ieri contro il Verona. E la presenza del Toro si è fatta sentire, eccome. Pronti via e passati appena 13 minuti Lautaro l’ha messa dentro sbloccando quella che poi sarebbe diventata una partita pazza comunque portata a casa dai nerazzurri tra mille colpi di scena e mille polemiche.

Lo stesso Lautaro Martinez ieri dopo la vittoria al fulmicotone contro il Verona, parlando della questione rinnovo con l’Inter si era detto più che ottimista: “Non lo so se sarà prima della Supercoppa. Io sto pensando al campo, a quello che devo fare. Al resto ci pensano il procuratore, la famiglia e la società. Sicuramente troveremo l’accordo in questi giorni, manca poco ma le tempistiche non le conosco. Non so se sarà domani o dopo la Supercoppa”.

Inter, rinnovo Lautaro: l’agente frena “c’è ancora distanza”

Eppure proprio oggi l’agente di Lautaro Martinez, Alejandro Camano, ha un po’ smorzato gli animi. Lo ha fatto ai microfoni del giornalista argentino Cesar Luis Merlo, di TyC Sports:

Ci sono ancora delle divergenze nella trattativa con l’Inter. Al momento non è stato ancora raggiunto l’accordo, però c’è dialogo”

Inter, il rinnovo di Lautaro si fara: i dettagli

Nonostante le parole dell’agente, forse di facciata, come sempre da parte dei procuratori che al pari dei dirigenti non si sbilanciano mai fino alla fine, appare scontato che Lautaro Martinez firmi quanto prima il prolungamento del suo contratto con l’Inter in scadenza nel giugno 2026. Qualcuno aveva ipotizzato la calza della Befana come “dolce” regalo per i tifosi nerazzurri.

L’infortunio col Bologna, il lavoro per rientrare il prima possibile e l’imminente Supercoppa in Arabia Saudita hanno rallentato le tempistiche. Ma pare davvero solo questione di firma e di fumata bianca sul rinnovo che sarà almeno fino al 2028 e che garantirà a Lautaro un ingaggio da 7 milioni netti a stagione, facendo dell’argentino il giocatore più pagato della rosa interista.

Calciomercato news: tutte le novità e le trattative di oggi

Tags:

Leggi anche:

Falkensteiner Hotels & Residences

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...