Virgilio Sport

Inter-Verona, spunta il labiale di Fabbri sul contatto tra Bastoni e Duda: nerazzurri al contrattacco

Continuano le polemiche per la gara tra Inter e Verona con le decisioni dell’arbitro Fabbri e del Var Nasca che hanno scatenato una serie infinite di polemiche e un nuovo video rischia di rimescolare le carte

Pubblicato:

Gerry Capasso

Gerry Capasso

Giornalista

Per lui gli sport americani non hanno segreti: basket, football, baseball e la capacità innata di trovare la notizia dove altri non vedono granché

Una serie infinita di polemiche. La gara tra Inter e Verona doveva essere una gara semplice per la formazione di Simone Inzaghi contro quella di Baroni, apparsa in grande difficoltà nell’ultima fase di campionato. Invece si è trasformata in una battaglia durata 100 minuti e che rischia di diventare un crocevia fondamentale nella stagione di serie A.

Il contatto Bastoni-Duda

Sotto la lente di ingrandimento nella gara di ieri sono finiti tantissimi episodi ma quello più grave che ha fatto arrabbiare giocatori e dirigenti del Verona (ma non solo) è quello relativo al secondo gol dell’Inter, la rete con cui Frattesi porta avanti la formazione nerazzurra e le regala di fatto tre punti pesantissimi per la lotta scudetto. Nelle immagini che circolano sul web da ieri si vede Alessandro Bastoni colpire Duda con il giocatore scaligero che rimane a terra e sull’azione arriva il gol del raddoppio interista.

Il video dagli spalti di San Siro

A distanza di quasi 24 ore arriva però un nuovo video, non si tratta di un contributo ufficiale ma di un filmato girato da un tifoso sugli spalti di San Siro. Le immagini, benché lontane dall’essere perfette, mostrano il contatto tra Bastoni e Duda sotto un’altra prospettiva con il difensore dell’Inter che colpisce l’avversario ma con una spallata e non con una gomitata al volto come si era pensato nella gara di ieri, e Duda tende ad esagerare un po’ l’entità del contatto.

Il labiale dell’arbitro Fabbri

L’Inter è finita nel mirino dei tifosi avversari sin dalla fine della gara di ieri. La formazione nerazzurra è stata criticata in quando aiutata dagli arbitri (Marotta League, ndr) ma anche per i comportamenti antisportivi di Dimarco, Acerbi e Frattesi. Ora però i nerazzurri rispondono e contrattacco e sui social compare un video della Lega Serie A in cui l’arbitro Fabbri dice ai giocatori del Verona che protestano e in relazione al contatto Bastoni-Duda: “Si alza e mi guarda”, quasi come a intendere che il giocatore di Baroni abbia simulato.

Tags:

Leggi anche:

Club Med

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...