Virgilio Sport

Inter nella bufera, dalla Marotta League all’hashtag #finoalfallimento: web scatenato

Social in rivolta dopo quanto successo nel finale di Inter-Verona: "Devono far vincere i nerazzurri, altrimenti falliscono". Beppe Marotta nel mirino

Pubblicato:

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

L’Inter e Marotta nel mirino del web. Spopolano gli hashtag #MarottaLeague e #finoalfallimento in seguito il macroscopico errore arbitrale avvenuto al termine della sfida col Verona decisa dal gol di Frattesi in pieno recupero. Un’azione viziata dalla gomitata non ravvisata di Bastoni ai danni di Duda, che costerà uno stop all’arbitro Fabbri e al Var Nasca.

L’Inter vince tra le polemiche e prova la fuga: sui social è bufera

Le accuse sul web si muovono due fronti: quello arbitrale, con la figura dell’ad Beppe Marotta bersagliata dai tifosi delle altre squadre, e quello societario, attraverso l’hashtag #finoalfallimento che fa riferimento alla situazione debitoria dell’Inter da oltre 800 milioni di euro. “Si sentono intoccabili dentro e fuori dal campo. Da anni ormai al di sopra di tutto e tutti. In Italia come in Europa. I media parlano di altro: no dei problemi societari (gravissimi), no degli errori arbitrali che gli permettono di vincere” questo il tweet di Ivan Barbieri che fotografa come meglio non potrebbe lo stato d’animo di chi non sostiene la causa nerazzurra.

Torna di moda la Marotta League e il paragone con Luciano Moggi

Come già successo qualche settimana fa, sui social torna a spopolare l’hashtag #MarottaLeague per sottolineare gli episodi dubbi a favore dell’Inter che si sono registrati nelle ultime settimane. Nel caso della gomitata di Bastoni il giudizio è stato unanime da parte degli addetti ai lavori: da Graziano Cesari (Mediaset) e Luca Marelli (DAZN). Fino alla bocciatura dell’Aia. “In confronto a Marotta, Moggi era un dilettante” commenta su Twitter Luca. “Marotta è un ottimo dirigente, ma qui gatta ci cova” aggiunge Mitch. “Le capacità dell’Inter di Marotta sono superiori a quelle della Juve di Moggi” rincara Zavarov.

Bufera Inter ed errori arbitrali: il malcontento dilaga sul web

Campioni d’inVARno” rilancia Matteo Salucci, sempre in relazione al mancato intervento del Var in seguito al contatto non ritenuto falloso tra Bastoni e Duda. “Devono far vincere l’Inter, altrimenti fallisce” sostiene un altro utente. “Con il Var certe cose non hanno giustificazione. Hanno visto benissimo, hanno scelto di non intervenire. Hanno deciso la partita e stanno indirizzando il campionato” scrive IFacinorosi. “Dateglielo pure lo scudetto, ormai è chiaro chi deve vincerlo” afferma Hulio50.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Non farti bloccare dalle paure

Caricamento contenuti...