Virgilio Sport

Champions 2022-’23, sorteggio gironi: le fasce e i pericoli per le italiane

A Istanbul, sede della finale del prossimo 10 giugno, prende forma la 68ª edizione della Champions League: Milan, Inter, Napoli e Juventus attendono di conoscere le proprie avversarie nella fase a gironi

25-08-2022 08:20

Metabolizzato l’avvio anticipato dei campionati nazionali in vista del Mondiale autunnale in Qatar, la stagione calcistica si appresta a vivere uno dei momenti più attesi e iconici dell’anno, il sorteggio dei gironi della Champions League 2022-’23.

Champions League 2022-’23, sorteggio fase a gironi: data, sede e orario

L’appuntamento è per le 18 di giovedì 25 luglio a Istanbul, sede della finale fissata per il 10 giugno 2023 allo stadio olimpico Ataturk. L’edizione numero 68 della storia della competizione di club più affascinante e ricca del mondo, la numero 31 dall’introduzione della Champions, sarà a propria volta condizionata nel proprio svolgimento dalla disputa del Mondiale nel pieno della stagione, almeno nella sua prima fase. Mai, infatti, l’intervallo tra il sorteggio e la prima giornata dei gironi era stato così ristretto, meno di due settimane, e soprattutto mai le sei giornate della prima fase erano state così ravvicinate, compresse in meno di due mesi. La fase ad eliminazione diretta sarà invece più diluita da febbraio in avanti, con un intervallo maggiore rispetto al consueto tra il ritorno dei quarti e le semifinali.

Champions League 2022-’23, fase a gironi: regolamento e modalità del sorteggio

Queste le date della fase a gironi:

  • Prima giornata: 6-7 settembre 2022
  • Seconda giornata: 13-14 settembre 2022
  • Terza giornata: 4-5 ottobre 2022
  • Quarta giornata: 11-12 ottobre 2022
  • Quinta giornata: 25-26 ottobre 2022
  • Sesta giornata: 1-2 novembre 2022

La formula della fase a gironi non è cambiata, al pari delle modalità del sorteggio: le 32 squadre sono state suddivise in quattro fasce da otto formazioni ciascuna, che daranno vita agli otto gironi da quattro squadre, composti da una formazione da ciascuna delle quattro fasce. Le prime due di ciascun gruppo si qualificheranno agli ottavi, la terza “retrocederà” in Europa League. I gironi non potranno prevedere la presenza di formazioni della stessa nazione nel medesimo raggruppamento.

Champions League 2022-’23: le quattro fasce del sorteggio e i pericoli per le italiane

La prima fascia comprende le vincitrici dell’ultima edizione della Champions League, il Real Madrid, e dell’Europa League, l’Eintracht Francoforte, e le vincitrici del campionato delle prime sei nazioni del ranking Uefa, tra le quali il Milan, mentre per le altre tre fasce le squadre sono state classificate in base ai rispettivi coefficienti Uefa. Il Real di Carlo Ancelotti è fresco della conquista della 14ª Champions della propria, la quarta nella carriera del tecnico emiliano, diventato l’allenatore con più trionfi nella manifestazione e da quest’anno anche quello con più partecipazioni alla moderna Champions League, 20, come Arsene Wenger.

Unica squadra ad aggiudicarsi la moderna Champions per almeno due volte di fila (2016-2018), il Real si ripresenta tra le favorite insieme a Manchester City, alla 12ª partecipazione consecutiva, al Bayern Monaco, finora unica squadra ad aver vinto tutte le partite di una singola edizione (11 nel 2019-’20) e al Paris Saint-Germain di Mbappé, Messi e Neymar. Per la prima volta dal 2002, a meno di sorprese di mercato dell’ultim’ora, mancherà Cristiano Ronaldo, non qualificatosi con il suo Manchester United. L’unica squadra esordiente è proprio l’Eintracht Francoforte: l’unica partecipazione precedente dei tedeschi alla coppa più importante risaliva alla vecchia Coppa dei Campioni del 1959. Per la terza volta nella storia, inoltre, parteciperanno insieme Celtic e Rangers: era capitato solo solo nel 2003-’04 e nel 2007-’08.

Spicca il ritorno del Tottenham di Antonio Conte e quello del Napoli, entrambe dopo due anni di assenza. Spurs in seconda fascia, azzurri in terza fascia insieme all’Inter. Il rischio girone di ferro per le due italiane è concreto, vista la presenza delle mine vaganti Liverpool, Chelsea, Barcellona e Atletico Madrid nella seconda urna, pericoli anche per lo stesso Milan. La Juventus è certa invece di evitare gli incroci con tre inglesi su quattro (Chelsea, Liverpool e Tottenham) e dovrà guardarsi soprattutto dalle teste di serie più forti, Real Madrid, Manchester City, Bayern Monaco e Psg. Da evitare per i campioni d’Italia e per la Juve anche Borussia Dortmund e Benfica dalla terza fascia e Marsiglia dalla quarta.

Prima fascia

  • Real Madrid
  • Eintracht Francoforte
  • Manchester City
  • Milan
  • Bayern Monaco
  • Paris Saint-Germain
  • Porto
  • Ajax

Seconda fascia

  • Liverpool
  • Chelsea
  • Barcellona
  • Juventus
  • Atletico Madrid
  • Siviglia
  • Lipsia
  • Tottenham

Terza fascia

  • Borussia Dortmund
  • Salisburgo
  • Shakhtar Donetsk
  • Inter
  • Napoli
  • Sporting Lisbona
  • Bayer Leverkusen
  • Benfica

Quarta fascia

  • Marsiglia
  • Club Brugge
  • Celtic
  • Viktoria Plzen
  • Copenhagen
  • Maccabi Haifa
  • Rangers
  • Dinamo Zagabria

Sorteggio fase a gironi Champions League 2022-’23: dove seguirlo in tv

La Champions League 2022-’23 sarà visibile sulle stesse piattaforme e con le stesse modalità rispetto alla scorsa edizione. Sky, via satellite o streaming tramite la piattaforma Now TV, e Mediaset, via streaming sulla piattaforma Infinity, trasmetteranno 121 partite sulle 137 totali.

Le altre 16 saranno appannaggio di Amazon Prime Video, dove sarà visibile la miglior partita di ogni mercoledì, con priorità a quelle delle squadre italiane. Mediaset trasmetterà anche una partita ogni martedì in chiaro. Il sorteggio della fase a gironi sarà trasmesso su Sky Sport 24 e sul Canale 20 del digitale terrestre, mentre la diretta streaming sarà disponibile su Amazon Prime Video, Sky Go, NOWTV, su Mediaset Infinity e sul sito ufficiale della UEFA.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Roma - Torino
Fiorentina - Lazio

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...