Virgilio Sport

Champions, Bayern-Lazio: cori e saluti romani degli ultras biancocelesti nella birreria di Hitler 

Un gruppo di tifosi ha trascorso la vigilia del ritorno degli ottavi alla Hofbräuhaus, il luogo in cui il futuro Führer fondò nel 1920 il Partito Nazionalsocialista

Pubblicato:

Fabrizio Napoli

Fabrizio Napoli

Giornalista

Giornalista professionista, per Virgilio Sport segue anche il calcio ma è con la pallanuoto che esalta competenze e passioni. Cura la comunicazione di HaBaWaBa, il più grande festival di waterpolo per bambini al mondo

Alcuni tifosi della Lazio hanno trasformato la trasferta di Champions League in casa del Bayern Monaco nell’ennesimo episodio che va a macchiare la reputazione del club biancoceleste e del resto dei suoi supporter: il gruppo di ultras ha trascorso la serata di ieri tra cori fascisti e saluti romani nella birreria di Monaco di Baviera in cui Adolf Hitler fondò il Partito Nazionalsocialista.

Bayern-Lazio: la festa degli ultras tra cori per il Duce e saluti romani

Cori per il Duce, “Camicia Nera”, saluti romani e molti altri canti comuni alla tradizione della sottocultura nazi-fascista: così hanno trascorso la serata di ieri alcuni ultras della Lazio in trasferta a Monaco di Baviera, dove oggi è in programma il ritorno degli ottavi di Champions League tra la squadra biancoceleste e il Bayern Monaco. Le immagini della “festa” degli ultras laziali hanno fatto il giro del web, soprattutto perché il tutto è accaduto in una location particolare, di culto per il mondo dell’estrema destra: la birreria Hofbräuhaus.

Monaco, gli ultras della Lazio nella birreria di Hitler

La Hofbräuhaus è un luogo dal valore storico: drammatico per coloro che credono che il nazi-fascismo abbia rappresentato la grande tragedia del ‘900; epico per chi, invece, si rivede nei disvalori dell’estrema destra. In quella birreria, nel 1920, Adolf Hitler annunciò il programma del Partito Nazionalsocialista Tedesco, avviando di fatto la sua ascesa al potere, con le tragiche conseguenze che ne sono derivate per l’Europa.

Lazio, lo striscione all’Olimpico sulla birreria di Hitler

Le frange estremiste della tifoseria della Lazio, dunque, non potevano lasciarsi sfuggire l’occasione di trascorrere la serata alla vigilia della partita col Bayern Monaco proprio in quel luogo. D’altra parte la fascinazione per la Hofbräuhaus da parte dei gruppi ultras della Lazio era stata resa manifesta già nella gara di andata all’Olimpico, quando in curva era comparso uno striscione indirizzato ai tifosi tedeschi: “L’unica cosa che vi invidiamo: la birreria”, recitava. Quanto avvenuto ieri a Monaco di Baviera si aggiunge dunque al lungo elenco di episodi poco edificanti riguardanti gli ultras della Lazio, che da anni ormai mortificano a livello internazionale la reputazione del club biancoceleste e quella del resto dei suoi tifosi.

Lazio, altri tifosi prendono le distanze dagli ultras

Tifosi come quelli del gruppo Lazio e Libertà, che invece provano a salvaguardare l’immagine dei supporter biancocelesti e che oggi, prontamente, hanno preso le distanze da quanto avvenuto a Monaco di Baviera: “Le immagini e i canti e i suoni che arrivano sono di una Monaco colorata di bianco celeste e di allegria – si legge in un post pubblicato da Lazio e Libertà su X – Peccato per i soliti quattro somari in storia che provano ogni volta a insozzare tutti noi e la SS Lazio”.

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Lecce - Empoli
SERIE B:
Cremonese - Ternana
Como - Bari
Sampdoria - Sudtirol
Cittadella - Ascoli
Lecco - Reggiana
Parma - Spezia
Cosenza - Palermo

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...