Virgilio Sport

Champions, Braida sulla finale: “Mi piacerebbe Milan-Real”

Il dirigente della Cremonese intervistato da Libero: “Il calcio è strano, lo 0-2 è ribaltabile. Serve però il vero Milan, una squadra che giochi con voglia ed orgoglio”

16-05-2023 11:18

Champions, Braida sulla finale: “Mi piacerebbe Milan-Real” Fonte: Getty Images

Durante un’intervista rilasciata al quotidiano nazionale Libero, Ariedo Braida – storico dirigente rossonero – ha detto la sua riguardo la gara di ritorno della semifinale di Champions League che si giocherà questa sera (calcio d’inizio previsto per le 21) tra Inter e Milan. Il dirigente, attualmente all’interno dell’organigramma della Cremonese, ha dichiarato: “Il calcio è strano, lo 0-2 è ribaltabile. Serve però il vero Milan, una squadra che giochi con voglia ed orgoglio. Leao può dare la scossa, con lui tutto può succedere. Fa cose in campo che gli altri non sanno fare. È un Gullit moderno”.

Braida poi commenta l’ipotetica finale: “Mi piacerebbe Milan-Real, per l’affetto che ho verso i rossoneri e verso Ancelotti. Ma la ragione dice che la squadra più completa è il Manchester City. Sono loro i favoriti per alzare la coppa a Istanbul”

Tags:

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Milan - Atalanta

SPORT TREND

Liberati dell'amianto in modo sicuro

Caricamento contenuti...