Virgilio Sport

Champions, il City acciuffa il pari in casa del Real Madrid: le pagelle

La semifinale d'andata del Santiago Bernabeu fra le due grandi squadre è finita 1-1. Vantaggio di Vinicius Junior, poi il pari di De Bruyne. Si deciderà tutto al City of Manchester.

09-05-2023 23:00

La partita è stata sì spettacolare come quelle dello scorso anno, ma molto più tattica come si può vedere dal punteggio finale. Alla fine fra Real Madrid e Manchester City non ha vinto nessuno in questa semifinale d’andata della Champions League 2022-2023. Al vantaggio di Vinicius Junior ha risposto Kevin De Bruyne e così la qualificazione si deciderà mercoledì prossimo al City of Manchester Stadium. Al Santiago Bernabeu non si è infatti andati oltre l’1-1.

Real Madrid-Manchester City, la sblocca Vinicius

Gara molto tattica da subito fra la formazione di Carlo Ancelotti e quella di Pep Guardiola. Il Real Madrid preferisce lasciare il controllo della palla al Manchester City, puntando così sulle ripartenze. Gli ospiti ci hanno provato più volte con Haaland e Rodri, tanto che Courtois ha dovuto fare interventi importanti.

Ma poi alla fine a chiudere in vantaggio il primo tempo sono stati proprio i padroni di casa grazie alla rete di Vinicius Junior al 36′. Bel tiro di destro da fuori area, servito da Camavinga autore di una bella progressione in ripartenza dalla sinistra con il supporto di Modric. Battuto Ederson e 1-0 all’intervallo.

Real Madrid-Manchester City, ci pensa De Bruyne

A inizio ripresa qualche occasione da una parte e dall’altra, ma il Real ha provato a spingere con Valverde e Benzema per tentare di trovare il raddoppio. Proprio nel momento migliore ecco però il pareggio del City. Bella azione con Grealish e Gundogan, bravo a scaricare poi per il gran tiro dai 20 metri di De Bruyne.

Il centrocampista belga ha battuto così il connazionale Courtois al 67′. Da lì la partita si è accesa ancora di più con qualche fallo e un po’ di cartellini gialli. Tra l’altro ammonito anche Ancelotti. Ma anche i cambi non hanno potuto sbloccare il risultato di parità nel finale. 1-1 il punteggio della gara d’andata.

Real Madrid-Manchester City, il tabellino

Gol: 36′ Vinicius Junior (RM), 67′ De Bruyne (MC)

REAL MADRID (4-3-3): Courtois; Dani Carvajal, Rudiger, Alaba, Camavinga; Valverde, Kroos (84′ Tchouameni), Modric (87′ Nacho); Rodrygo (81′ Asensio), Benzema, Vinicius Junior. A disposizione: Odriozola, Lunin, Dani Ceballos, Eden Hazard, Vallejo, Lucas Vazquez, Luis Lopez, Mariano Diaz. Allenatore: Ancelotti.

MANCHESTER CITY (3-2-4-1): Ederson; Walker, Ruben Dias, Akanji; Stones, Rodri; Bernardo Silva, De Bruyne, Gundogan, Grealish; Haaland. A disposizione: Laporte, Palmer, Alvarez, Phillips, Foden, Lewis, Mahrez, Carson, Gomez, Ortega. Allenatore: Guardiola.

Ammoniti: Kroos (RM), Ancelotti (RM), Gundogan (MC), Camavinga (RM), Bernardo Silva (MC).

Arbitro: A. Dias Soares.

Real Madrid-Manchester City, i migliori e i peggiori

Vinicius Junior 8: bella partita e davvero un gran tiro in occasione della rete del vantaggio.

De Bruyne 8: ha tirato fuori una perla, un pareggio davvero importante in vista del ritorno.

Courtois 7: ha dovuto fare delle belle parate specie nel primo tempo, poteva fare poco sul gol.

Ancelotti 6.5: il tecnico ha lasciato la gestione della palla al City e non è riuscito a chiuderla.

Guardiola 6: il Real aveva bloccato il suo gioco ma poi ha trovato il pari, poteva fare qualche cambio.

Ederson 6: prestazione senza troppi picchi, non poteva fare più di tanto nell’azione gol.

Benzema 5.5: un po’ pericoloso a inizio ripresa, ma il Pallone d’Oro è stato bloccato bene.

Haaland 5: serata difficile anche per lui, ingabbiato dalla retroguardia avversaria.

Leggi anche:

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi
SERIE A:
Milan - Atalanta

SPORT TREND

Etichette per la tua azienda?

Caricamento contenuti...