Virgilio Sport

Champions, verso il sorteggio: mina vagante Icardi in quarta fascia per le italiane?

Il Galatasaray con un piede e mezzo nella fase a gironi dopo aver vinto 3-2 in Norvegia nell'andata dei playoff di Champions, l'ex Inter ancora in gol

Pubblicato:

Domenico Esposito

Domenico Esposito

Giornalista

Da vent’anni in campo e sul campo per vivere ogni evento in tutte le sue sfaccettature. Passione smisurata per il calcio e per la sfera di cuoio. Il pallone è una cosa serissima, guai a dirgli di no

Bisognerà aspettare giovedì 31 agosto per conoscere il destino delle italiane in Champions League. Nel suggestivo scenario del Grimaldi Forum di Montecarlo si svolgerà, infatti, il sorteggio per la fase a gironi della competizione più ricca e nobile del Vecchio Continente, il cui quadro non è ancora delineato. Sì, perché sono ancora in corso i playoff, con il Galatasaray di Icardi e Mertens che ha un piede e mezzo tra le magiche 32.

Le quattro italiane in Champions League e le fasce d’appartenenza

Ricordiamo che il Napoli campione d’Italia figura in prima fascia insieme a tutte le vincitrici dei principali campionati europei, più il Siviglia che ha trionfato in Europa League (Manchester City, Barcellona, Bayern Monaco, Psg, Benfica, Siviglia e Feyenoord). L’Inter finalista dell’ultima Champions League va in seconda fascia, mentre Lazio e Milan in terza.

Mancano le ultime dei sei dei playoff: pericolo Galatasaray

I campioni di Turchia hanno ipotecato la qualificazione alla fase a gironi, andando a vincere 3-2 in Norvegia contro il Molde nella gara d’andata del playoff. Ancora una volta a bersaglio Mauro Icardi, letteralmente rinato con i giallorossi nonostante le condizioni di salute della moglie Wanda Nara per la quale era addirittura pronto ad appendere gli scarpini al chiodo. Con la rete di ieri nel preliminare di Champions, l’argentino ha raggiunto quota 200 gol nei club, così ripartiti: 124 con l’Inter, 38 col PSG, 27 col Galatasaray e 11 con la Sampdoria.

Perché il Galatasaray è una minaccia per le italiane (e non solo)

In caso di qualificazione, la squadra turca sarà inserita in quarta fascia, quest’anno più che mai insidiosa per la presenza di club come Newcastle, Lens e Union Berlino. Già a partire dalla scorsa estate il Galatasaray ha cambiato filosofia puntando su stelle affermate a caccia di riscatto come Icardo o Dries Mertens, miglior marcatore della storia del Napoli. Importante anche la campagna acquisti attuale: alla corte di Okan Buruk sono approdati giocatori del calibro di Tetê, Zaha e Ziyech.

Il punto sulle altre squadre impegnate nei playoff

Il Galatasaray è forse l’unico club che può dirsi relativamente tranquillo in vista del match di ritorno. Tutte le altre gare sono in bilico, con il Copenhagen un po’ più avvantaggiato avendo vinto 1-0 in casa del Rakow Czestochowa. Il 2-2 tra Rangers e Psv Eindhoven lascia aperto ogni scenario: la vincente sarà inserita in terza fascia, facendo scivolare in quarta una tra Celtic e Real Sociedad. Pareggio a reti bianche tra Maccabi Haifa e Young Boys; il Braga ha battuto 2-1 il Panathinaikos, mentre l’Anversa ha superato 1-0 l’Aek Atene.

Tags:

Leggi anche:

Falkesteiner Hotel & Spa Falkesteinerhof

ULTIME GALLERY

ULTIME NOTIZIE

SPORTS IN TV
E IN STREAMING

GUIDA TV:
Eventi sportivi in diretta tv oggi

SPORT TREND

Farmacia Eredi Marino Dr. Giovanni

Caricamento contenuti...