,,
Virgilio Sport SPORT

Coppa Italia, l'Inter sbatte sulla Juventus: 0-0, bianconeri in finale

Nessuna rete all'Allianz Stadium, decisivo il 2-1 degli uomini di Pirlo nell'andata di San Siro.

La prima finalista della Coppa Italia 2020-2021 è la Juventus . Decisivo è il 2-1 dell’andata , che l’ Inter non riesce a rimontare nella notte dell’ Allianz Stadium , nonostante un predominio territoriale che si rivela però sterile. I nerazzurri costruiscono tanto nel primo tempo, anche sfruttando alcune indecisioni dei padroni di casa, ma non riescono ad approfittarne. La Juventus quindi resiste nella ripresa e anzi sfiora anche la vittoria . Basta però lo 0-0 per conquistarsi la finale di Roma .

Conte si gioca tutto con il suo più recente esperimento: Eriksen in cabina di regia , questa volta al fianco di Barella e di quel Brozovic di cui a lungo il danese è stato di fatto la riserva. In attacco il rodato duo Lukaku-Martinez , cui Pirlo risponde con Kulusevski al fianco dell’ irrinunciabile Cristiano Ronaldo .

I ritmi di inizio partita sono bassi, ma si accendono improvvisamente al 10′ : Lautaro Martinez penetra in area e crolla sul contatto con Bernardeschi . Giusta la decisione dell’arbitro Mariani di far proseguire: era stato infatti l’argentino a scalciare il piede del bianconero, per poi cadere sullo slancio.

La partita resta però nervosa, e ne fanno le spese Darmian e Alex Sandro : entrambi diffidati, vengono ammoniti e sanno già che salterebbero l’eventuale finale. Ma è soprattutto l’Inter ad attaccare, la Juventus aspetta e si chiude in difesa. Quando i nerazzurri si presentano in avanti, quindi, non riescono a trovare il colpo vincente.

Brozovic al volo e Lukaku con una deviazione sporca con il busto (entrambi su iniziativa di Eriksen ) fanno urlare l’Inter al gol, ma la palla non arriva mai nello specchio della porta difesa da Buffon. Quindi è Lautaro a provarci di testa , ma la Juventus se la cava ancora. Nel finale di tempo anche Buffon diventa decisivo, negando il gol a Brozovic.

Il secondo tempo si apre come si era chiuso il primo: l’Inter cerca il gol , la Juventus protegge il risultato. E Hakimi , uno dei migliori della partita, va alla conclusione ma alza troppo la mira. Ormai però i bianconeri hanno preso le misure, e nell’ultima mezz’ora non corrono più grossi rischi.

Anzi, dopo il cambio tattico di Pirlo ( McKennie al posto di Bernardeschi ) è proprio la Vecchia Signora a rendersi due volte pericolosa con un impreciso Cristiano Ronaldo . Lo stesso CR7 impegna Handanovic dopo un assolo personale.

Finale di nuovo di marca nerazzurra, con il solito Hakimi e due volte il subentrato Sensi che ci provano. Ormai però è troppo tardi e i due gol necessari ai nerazzurri non arrivano. Ma, soprattutto, in finale va la Juventus.

OMNISPORT | 09-02-2021 22:49

Coppa Italia, l'Inter sbatte sulla Juventus: 0-0, bianconeri in finale Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...