,,
Virgilio Sport SPORT

Juventus-Inter, terzo round: in palio la finale e non solo

Nerazzurri e bianconeri in campo questa sera alle 20.45.

Juventus e Inter di nuovo l’una contro l’altra: all’Allianz Stadium è in palio questa sera alle 20.45 la finale di Coppa Italia. Dopo la semifinale d’andata vinta dai bianconeri per 2-1, i nerazzurri devono imporsi 2-0 o vincere segnando almeno tre gol per ribaltare il risultato maturato a San Siro. 

Il match va oltre la Coppa Italia, ma avrà risvolti profondi anche nella lotta per lo scudetto: dopo la netta affermazione della squadra di Conte il 17 gennaio, gli uomini di Pirlo sono cambiati (maggiore attenzione alla difesa) e hanno svoltato vincendo le ultime sei partite tra campionato e coppe, riavvicinandosi alla vetta. Un’ulteriore vittoria contro l’Inter darebbe maggior slancio alla loro rimonta in classifica, mentre al contrario un successo della Beneamata rinsalderebbe il suo ruolo di favorita per lo scudetto, almeno secondo i bookmakers.

In casa bianconera la situazione non è delle più facili sotto il profilo delle indisponibilità. Oltre agli acciacchi di Ramsey e Bonucci, con un Dybala che potrebbe forse tornare dalla panchina, per Pirlo nelle ultime ore sono arrivati gli stop di Arthur e Morata. Il centrocampista brasiliano ha la febbre e non potrà scendere in campo, mentre lo spagnolo è bloccato da un virus intestinale.

Buffon giocherà in porta,  Demiral, de Ligt e Danilo, sulle fasce Cuadrado e Chiesa, Bentancur al centro con Rabiot e uno tra McKennie e Bernardeschi; in attacco Cristiano Ronaldo e Kulusevski.

Per quanto riguarda l’Inter, confermato Handanovic dietro alla linea difensiva composta da Skriniar, De Vrij e Bastoni. A centrocampo potrebbe rivedersi Eriksen, come mezzzala al posto di Arturo Vidal. Con lui a centrocampo Barella e Brozovic. Sulle fasce Hakimi e Young, in attacco Lukaku con Lautardo Martinez.

JUVENTUS (4-4-2): Buffon; Cuadrado, Demiral, De Ligt, Danilo; McKennie, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Kulusevski, Ronaldo. All. Pirlo

INTER (3-5-2): Handanovic; Skriniar, De Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Eriksen, Young; Lukaku, Lautaro. All. Conte

OMNISPORT | 09-02-2021 07:36

Juventus-Inter, terzo round: in palio la finale e non solo Fonte: Getty Images

Tags:

Leggi anche:

SPORT TREND

,,,,,,,,,,,,,,,,
Caricamento contenuti...